Foligno

From OpenStreetMap Wiki
Jump to: navigation, search
Foligno, Umbria
latitude: 42.95, longitude: 12.7
Browse map of Foligno 42°57′00″ N, 12°42′00″ E
Edit map
External links:
Use this template for your city

Foligno is a City in Umbria at latitude 42°57′00″ North, longitude 12°42′00″ East.

Situazione attuale in Mapnik

Mapping Party GFOSS DAY 2010

Al termine del convegno sul software geografico libero, GFOSS DAY 2010, che si è terrato nella città Umbra c'era anche un evento di mappatura

20101120 003.jpg

Quando e dove

Il mapping party era sabato 20 novembre 2011, il punto di ritrovo era il Laboratorio di Scienze Sperimentali. Ci siamo suddivisi in due percorsi, vista la presenza di alcuni studenti/istituti. Ecco gli orari approssimativi:

Scuole

  • 9.00 - 10.00: presentazione del progetto, creazione dei gruppi
  • 10.00 - 11.30: i gruppi vanno in giro per Foligno
  • 11.30 - 13.00: restituzione dei dati nell'aula informatica.

Modalità di svolgimento

Dopo una breve presentazione del progetto i ragazzi saranno divisi in gruppi, cercando di distribuire le risorse tecniche per l'acquisizione di dati (GPS e Walking Paper, e per chi ne sarà munito, cellulare con GPS incorporato) in modo uniforme. I ragazzi andranno in campo a rilevare i dati per un paio di ore e al loro ritorno presso l'aula informatica saranno istruiti su come collaborare al progetto OpenStreetMap inserendo i dati all'interno del database.

Gli studenti saranno seguiti da alcuni esperti del progetto OpenStreetMap e di GIS in generale:

  • Luca Delucchi: Geografo, attualmente impiegato come tecnologo GIS presso la Fondazione Edmund Mach, lavora nel campo GIS (analisi, web e sviluppo) da diversi anni e collabora attivamente al progetto OpenStreetMap dal 2007, socio di GFOSS.it
  • Ivan Marchesini: Geologo, attualmente impiegato come tecnologo GIS presso la l'Istituto per laRicerca e la Protezione Idrogeologica del CNR, lavora nel campo GIS (analisi, web e sviluppo) da diversi anni ed è consigliere dell'Associazione Nazionale per l'Informazione Geografica Libera (GOSS.it).
  • Niccolo Rigacci: sistemista, realizzatore di soluzioni Web/GIS e geodatabase. Utilizza esclusivamente software libero. Partecipa al progetto OpenSrteetMap dal 2005 ed è iscritto all'associazione GFOSS.it.

Gli studenti (non solo degli istituti tecnici) durante la mattinata potranno conoscere dal vivo le tecniche di acquisizione tramite GPS, l'utilizzo di software GIS liberi e l'approccio collaborativo alla soluzione dei problemi.

Altri

  • 9.00 - 10.00: presentazione del progetto, creazione dei gruppi
  • 10.00 - 14.00: raccolta dati
  • 14.00 - 15.00: pranzo
  • 15.00 - 17.00: editing

Cosa portare

  • Apparati GPS (per acquisire tracce GPX e annotare waypoint). Quasi tutti i GPS sono adatti allo scopo, leggete le recensioni degli OpenStreetMapper.
  • Macchine fotografiche digitali, imparate a georeferenziare (o georiferire) le foto
  • Carta e penna (essenziale)
  • Walking-Papers
  • Computer portatili, provate a installare JOSM e GPSBabel.

Chi partecipa

Tutti possono partecipare al party, non è necessaria alcuna precedente esperienza con OSM. Chi ha un minimo di esperienza con software GIS e specificatamente con JOSM può essere di grande aiuto.

Gli studenti (non solo degli istituti tecnici) potranno vedere dal vivo le tecniche di acquisizione tramite GPS, l'utilizzo di software GIS e l'approccio collaborativo alla soluzione dei problemi.

Gli appassionati di Geocaching invece potranno mettere a frutto la loro esperienza nell'uso del GPS e la loro vocazione sociale.

Se pensi di partecipare al mapping party, segnala il tuo nome qui (è una lista informale, solo per avere un'idea di quanti potremmo essere).

Attending: Presenti +/-

  • Lucadelu - 3 GPS, neetbook, macchina fotografica e registratore digitale
  • Flavio - non riusciro' a partecipare al Mapping Party ma lascio la strumentazione: sicuri 6 GPS iBlue 747, 1 GPS Garmin Geko 201.
  • Alessandro Frigeri - 1 GPS Garmin 60, laptop.
  • Alessandro Fanna - 1 smartphone N1 con GPS (Android), 1 GPS Garmin eTrex (ma senza cavo di trasferimento), laptop, videocamera portatile.
  • Niccolo Rigacci - Smartphone con Navit, GPS Garmin, iBlue 747, netbook con Navit.
  • Ivan Marchesini - Vecchio garmin etrex.
  • Dieterdreist - Garmin 60CSx, netbook
  • Simone Cortesi - logger, telefono con logger, macchina fotografica, notebook
  • Mario Ferraro - 1 smartphone N1 con GPS (Android), notebook