IT:Glossary

From OpenStreetMap Wiki
Jump to: navigation, search
Lingue disponibili — Glossary
· Afrikaans · Alemannisch · aragonés · asturianu · azərbaycanca · Bahasa Indonesia · Bahasa Melayu · Bân-lâm-gú · Basa Jawa · Basa Sunda · Baso Minangkabau · bosanski · brezhoneg · català · čeština · corsu · dansk · Deutsch · eesti · English · español · Esperanto · estremeñu · euskara · français · Frysk · Gaeilge · Gàidhlig · galego · Hausa · hrvatski · Igbo · interlingua · Interlingue · isiXhosa · isiZulu · íslenska · italiano · Kiswahili · Kreyòl ayisyen · kréyòl gwadloupéyen · Kurdî · latviešu · Lëtzebuergesch · lietuvių · magyar · Malagasy · Malti · Nederlands · Nedersaksies · norsk bokmål · norsk nynorsk · occitan · Oromoo · oʻzbekcha/ўзбекча · Plattdüütsch · polski · português · română · shqip · slovenčina · slovenščina · Soomaaliga · suomi · svenska · Tiếng Việt · Türkçe · Vahcuengh · vèneto · Wolof · Yorùbá · Zazaki · српски / srpski · беларуская · български · қазақша · македонски · монгол · русский · тоҷикӣ · українська · Ελληνικά · Հայերեն · ქართული · नेपाली · मराठी · हिन्दी · भोजपुरी · অসমীয়া · বাংলা · ਪੰਜਾਬੀ · ગુજરાતી · ଓଡ଼ିଆ · தமிழ் · తెలుగు · ಕನ್ನಡ · മലയാളം · සිංහල · བོད་ཡིག · ไทย · မြန်မာဘာသာ · ລາວ · ភាសាខ្មែរ · ⵜⴰⵎⴰⵣⵉⵖⵜ ⵜⴰⵏⴰⵡⴰⵢⵜ‎ · አማርኛ · 한국어 · 日本語 · 中文(简体)‎ · 吴语 · 粵語 · 中文(繁體)‎ · ייִדיש · עברית · اردو · العربية · پښتو · سنڌي · فارسی · ދިވެހިބަސް

Questa pagina contiene una lista di termini tecnici e cololoquiali usati in modo specifico e non specifico nel progetto OpenStreetMap.

A

  • API : Application Programming Interface - Le API di OSM forniscono un accesso ad alto livello al database di OpenStreetMap permettendo ai programmi client di richiedere e di modificare gli oggetti all'interno del database. Seguono l'approccio REST per la costruzione dei web service. Anche conosciuto come il "Protocollo" OSM
  • Area : Nei termini della generazione di mappe, un'area è un poligono che rappresenta per esempio un parco o un'area industriale. Non c'è una primitiva dei dati per descrivere un'area. Queste sono semplicemente descritte come una via che si chiude in se stessa (cioè circolare) ed è etichettata con degli attributi che fanno parte della categoria delle aree.
  • Applet : Vedi Java Applet

D

  • Database : Il "database" di OSM è dove vengno memorizzati i dati che stanno alla base delle mappe. Attualmente consiste in una installazione di MySQL in esecuzione su Servers/db. Molte delle applicazioni accedono ad esso tramite le API
  • Data Primitive : I concetti / oggetti più semplici e a basso livello rappresentati in un database. Nel database di OSM ci sono "Nodi", "Segmenti", "Vie" e "Relazioni".

G

  • GIS : Geographic information system (Wikipedia)
  • GPS Receiver: Ricevitore Global Positioning System. Periferica usata per individuare la propria posizione sulla superficie terrestre. Si utilizza per la registrazione di tracciati alla base delle mappe di OSM
  • GPS Unit : Unità GPS, un altro nome per indicare un ricevitore GPS
  • GPX : GPS Exchange Format è un formato XML XML usato per rappresentare i dati acquisiti da dei ricevitori GPS. Il server OSM accetta i dati nel formato GPX prima di elaborarli ed inserirli nel modello di dati OSM.

J

  • Java : Linguaggio di programmazione che viene usato attualmente per alcuni componenti periferici: l'editor JOSM e il framework Osmosis.
  • Java Applet : In precedenza si usava una applet Java come una delle principali interfacce di modifica. Era il predecessore di Potlatch che attualmente appare nella scheda 'edit' della mappa principale. Potlatch ha rimpiazzato l'Applet Java, e ulteriori sviluppi su quest'ultima sono quasi totalmente cessati. Non ha un nome e quindi è nominata genericamente come Java Applet. Come Potlatch, essa è un semplice editor online, che pubblica le proprie modifiche immediatamente. In generale una "Java applet" è un tipo di oggetto dinamico che può essere incluso in una pagina web. E' l'equivalente Java degli oggetti Adobe Flash.
  • JOSM : E' l'editor Java di OpenStreetMap. E' un programma per la visualizzazione e la modifica scritto da Imi. Può essere eseguito su una grande varietà di piattaforme e permette la visualizzazione, modifica e la pubblicazione di dati sul database OpenStreetMap.

K

  • k="something" v="something else" vedi tags
  • Key (Chiave) : La prima parte di una etichetta, che raggruppa una serie di Valori simili.

L

  • Layer (Livello) : E' usato per descrivere l'altezza relativa di una caratteristica di una mappa, per separare parti differenti di un foglio di stile, un metodo per visualizzare elementi differenti in JOSM, etc.

M

  • Mapnik : Mapnik è una libreria GIS; una collezione di codici sorgenti che effettuano delle operazioni come la proiezione e la generazione visiva di dati geo-spaziali. Mapnik è usato da OSM per generare i singoli mattoncini (tiles) per la slippy map.
  • Mapping (Mappatura) : Il processo di acquisizione dei dati necessari alla mappa di OSM. Generalmente si fa a piedi, bicicletta o automobile con un ricevitore GPS e contemporaneamente annotandosi i nomi delle vie.

N

  • NMEA : formato utilizzato per rappresentare i dati rilevati dai ricevitori GPS
  • Node : Un oggetto con un identificativo (ID), una Latitudine e una Longitudine. I nodi possono avere anche delle etichette. Vedere Data Primitives#Node e XML Schema#Node

O

  • OGC : Il Open Geospatial Consortium (http://www.opengeospatial.org/) è una organizzazione senza scopo di lucro che definisce degli standard utlizzati nell'ambito dei dati geo-spaziali.
  • OSGeo : (https://www.osgeo.org/) Una organizzazione che promuove lo sviluppo e l'uso di software collaborativo Open Source per dati geo-spaziali.
  • Open : Noi tendiamo a fare tutto secondo una filosofia aperta. Le nostre mappe sono "aperte" in modo che chiunque può usarle (secondo i termini di licenza), chiunque può vedere come sono state create, chiunque può partecipare a questo processo. In più molti dei nostri programmi sono Open Source, cosicché gli sviluppatori softwar possono partecipare allo sviluppo del progetto anche in questo modo.
  • Open Source : Software creato secondo la filosofia aperta, i cui sorgenti sono aperti allo scaricamento, alla modifica, e alla redistribuzione (gratuita). Per evitare confusioni non riferitevi ad esso con l'acronimo OS!
  • Operating System (Sistema Operativo) : Software come Linux, Mac OS X, Windows o Solaris per la gestione a basso livello di un calcolatore elettronico. Anche i dispositivi possono averlo. Per evitare confusioni non riferitevi ad esso con l'acronimo OS!
  • Ordnance Survey - Organizzazione cartografica inglese, che ha a disposizione mappe estremamente dettagliate e finanziata dai contribuenti mediante le tasse... e loro rivendono agli stessi contribuenti le mappe a prezzi proibitivi. Per evitare confusioni non riferitevi ad esso con l'acronimo OS!
  • OS : Sfortunatamente OS è un acronimo riferito a tre cose differenti menzionate in questo contesto : "Ordnance Survey", "Open Source", o "Operating System".
  • OSM : OpenStreetMap. Questo progetto per intero. Vedi informazioni
  • .osm : Il formato XML prodotto dal server OSM. E' usato per l'interscambio di dati tramite le API e anche per i salvataggi completi settimanali dell'intero pianeta.
  • Osmarender : Il renderer (programma per la generazione grafica delle mappe) usato dal progetto Tiles@home, e per questo è anche il nome del livello predefinito tiles@home. Vedere Osmarender sul wiki.

P

  • Protocol : Conosciuto anche come "API".

R

  • Ref : ?Usato in Potlatch?
  • Relation (Relazione) : Le Relazioni sono un nuovo tipo di primitiva dei dati aggiunta recentemente. Esse sono sostanzialmente dei gruppi di oggetti nei quali ogni oggetto può avere uno specifico ruolo. Le Relazioni possono avere delle etichette.
  • REST : Paradigma di sviluppo web che noi adottiamo per il nostro protocollo di interfaccia (API). In altre parole mettiamo a disposizione degli oggetti ai quali si può avere accesso con delle degli indirizzi URL unici, e seguono l'uso e le caratteristiche standard del protocollo HTTP.
  • Ruby : Un linguaggio di programmazione relativamente nuovo adatto a più generi di soluzioni. Noi abbiamo diversi script di manipolazione di dati e intere librerie scritte in Ruby. Il protocollo di interfaccia era stato originariamente scritto Ruby puro prima di essere portato in Ruby on Rails...
  • Ruby on Rails : Chiamato sinteticamente "Rails". Un framework ruby per lo sviluppo rapido di applicazioni web. I componenti principali di OSM sono stati portati verso ruby on rails...
  • The Rails Port : i componenti principali di OSM: il protocollo di interfaccia (API) e i componenti del sito principale sono spesso nomitati con "The Rails Port" perché c'è stato un grosso impegno per portarli verso Ruby on Rails. Questi originariamente erano scritti in Ruby puro. The rails port è in esecuzione su Servers/www

S

  • Scaleable Vector Graphics : vedere SVG di seguito.
  • Segment (Segmento) : i Segmenti erano originariamente una primitiva dei dati separata dai Nodi e Vie. Sono stati rimossi per semplificare il modello dei dati con l'introduzione della versione 0.5 del protocollo. Da allora, la parola "Segmento" è sempre più usata per indicare una sezione di una via che sta esattamente tra due Nodi. E' simile al suo precedente significato, ma un segmento si manifesta tra le definizioni di nodo e via invece che essere una primitiva dei dati. Per essere più chiari potrebbe essere meglio riferirsi ad essi come "segmenti di via".
  • SiRFstar III : Un microprocessore GPS prodotto dalla SiRF Technologies.
  • Slippy map : La mappa che si può vedere sulla Pagina Principale di OSM
  • SVG : Scaleable Vector Grapics. Formato XML per rappresentare delle immagini vettoriali. Le mappe SVG possono essere ottenute usando la scheda di esportazione, o create da Osmarender.

T

  • Tagging (Etichettatura) : Aggiunta di etichette (coppie chiave=valore) ai Nodi e alle Vie.
  • Tag (Etichetta) : Una etichetta è una coppia di chiave=valore, conosciuta anche come "attributo", applicata sulle singole entità di OpenStreetMap come i Nodi, Vie o Relazione. Ogni etichetta consiste in un nome di una chiave e un valore. Alle volte è semplicemente scritto come key=value (es. highway=residential) o come k=key, v=value (k=highway v=residential). Entrambi i modi sono equivalenti. Negli editor come JOSM non è necessario specificare k= oppure = ; è sufficiente usare il campo chiave per inserire il nome della chiave e il campo valore per inserire il valore. Vedere XML Schema#The tags
  • Tiles@home : Un progetto distribuito per la generazione grafica delle singole porzioni delle mappe (tiles) per il livello Osmarender della slippy map. Vedere Tiles@home
  • Trace :
  • Tracing : La creazione di tracciati con un ricevitore GPS. Il risultato è generalmente memorizzato su file in formato NMEA.
  • Track :
  • Tracklog :

V

  • Value (Valore) : La seconda parte di una Etichetta, associata ad una Chiave.

W

  • Way (Via) : Una lista ordinata di uno o più Nodi. Le vie possono essere visualizzate come strade/ferrovie/percorsi pedonali/canali etc dipendentemente dalla/e etichetta/e che si sono applicate e che indicano il tipo di via che essa è. Le vie vie sono contigue e non ramificate. (Si possono seguire dall'inizio alla fine seguendo i segmenti della via, senza "salti" o inversioni di verso). Vedere Data Primitives#Way e XML Schema#Way
  • WGS84 : L'ellissoide su cui è basato il sistema GPS. Tutti i dati geografici in OSM usano WGS84. Questo può essere notevolmente differente per i dati acquisiti da altre sorgenti. Per esempio il Royal Observatory a Greenwich è alle coordinate 0°0'0"E riferito all'ellissoide usato nelle mappe dell'Ordnance Survey, ma è alle coordinate 0°0'5"W riferito al WGS84.