IT:Key:destination

From OpenStreetMap Wiki
Jump to: navigation, search
Lingue disponibili — Key:destination
· Afrikaans · Alemannisch · aragonés · asturianu · azərbaycanca · Bahasa Indonesia · Bahasa Melayu · Bân-lâm-gú · Basa Jawa · Basa Sunda · Baso Minangkabau · bosanski · brezhoneg · català · čeština · corsu · dansk · Deutsch · eesti · English · español · Esperanto · estremeñu · euskara · français · Frysk · Gaeilge · Gàidhlig · galego · Hausa · hrvatski · Igbo · interlingua · Interlingue · isiXhosa · isiZulu · íslenska · italiano · Kiswahili · Kreyòl ayisyen · kréyòl gwadloupéyen · Kurdî · latviešu · Lëtzebuergesch · lietuvių · magyar · Malagasy · Malti · Nederlands · Nedersaksies · norsk bokmål · norsk nynorsk · occitan · Oromoo · oʻzbekcha/ўзбекча · Plattdüütsch · polski · português · română · shqip · slovenčina · slovenščina · Soomaaliga · suomi · svenska · Tiếng Việt · Türkçe · Vahcuengh · vèneto · Wolof · Yorùbá · Zazaki · српски / srpski · беларуская · български · қазақша · македонски · монгол · русский · тоҷикӣ · українська · Ελληνικά · Հայերեն · ქართული · नेपाली · मराठी · हिन्दी · भोजपुरी · অসমীয়া · বাংলা · ਪੰਜਾਬੀ · ગુજરાતી · ଓଡ଼ିଆ · தமிழ் · తెలుగు · ಕನ್ನಡ · മലയാളം · සිංහල · བོད་ཡིག · ไทย · မြန်မာဘာသာ · ລາວ · ភាសាខ្មែរ · ⵜⴰⵎⴰⵣⵉⵖⵜ ⵜⴰⵏⴰⵡⴰⵢⵜ‎ · አማርኛ · 한국어 · 日本語 · 中文(简体)‎ · 中文(繁體)‎ · 吴语 · 粵語 · ייִדיש · עברית · اردو · العربية · پښتو · سنڌي · فارسی · ދިވެހިބަސް
Public-images-osm logo.svg destination
Zeichen 430-20 - Pfeilwegweiser zur Autobahn, StVO 2013.svg
Descrizione
La chiave destination descrive il contenuto dei segnali stradali che indicano i nomi delle località cui si dirige il percorso etichettato.
Gruppo: Properties
Applicabile agli elementi
should not be used on nodesmay be used on waysshould not be used on areasmay be used on relations
Stato: De facto

La chiave destination=* descrive il contenuto dei segnali stradali che indicano i nomi delle località cui si dirige il percorso etichettato. Grazie a ciò i navigatori possono annunciare i segnali stradali che ci si trova di fronte alla guida.

Devo usare la chiave destination=* oppure la relazione destination_sign?

L'implementazione di destination=* funziona quando tutte i percorsi che convergono su un punto di incrocio indicano la medesima destinazione. Questo rende destination=* una scelta molto gettonata fra i mappatori per: autostrade, superstrade e altre strade con un unico senso di marcia per carregiata; per le relazioni su fiumi/torrenti (i percorsi d'acqua sono per definizione a senso unico, nella direzione del flusso); e per gli incroci semplici.

Negli incroci dove la destination=* dipende dalla direzione da cui sta arrivando il guidatore (caso tipico le rotonde e le strade a doppio senso di marcia), questa implementazione non dà sufficienti dettagli per la navigazione, perché vi sono destinazioni diverse sullo stesso percorso. In questi casi, la relazione destination_sign può essere usata per ottenere sufficienti informazioni.

Keys

Variante delle chiave Valida per Descrizione
destination Percorso Indica la destinazione dell' intero percorso OSM. Va usata solo in combinazione con oneway=yes.
destination:forward Direzione Indica la destinazione di tutte le corsie del percorso OSM, che vanno nella medesima direzione del percorso stesso.
destination:backward Direzione Indica la destinazione di tutte le corsie del percorso OSM, che vanno nella opposta direzione rispetto al percorso.
destination:lanes Corsia Indica la destinazione di ciascuna corsia del percorso OSM. Va usata solo in combinazione con oneway=yes.
destination:lanes:forward Corsia Indica la destinazione di ciascuna corsia del percorso OSM, che vanno nella medesima direzione del percorso stesso.
destination:lanes:backward Corsia Indica la destinazione di ciascuna corsia del percorso OSM, che vanno nella opposta direzione rispetto al percorso.

Destinazioni per corsia

Per dettagli sul suffisso :lanes, vedi Articolo principale: Lanes.

Spesso la destinazione di una strada è diversa per ciascuna corsia. Si usa destination:lanes=* per indicare ciascuna destinazione. Per etichettare destinazioni diverse per corsia procedi come segue:

Se il percorso è oneway=yes:

  • Usa la chiave destination:lanes=*.
  • Prendi in esame la strada che va nella direzione del percorso OSM.
  • Aggiungi i valori per ciascuna corsia, iniziando dalla corsia più a sinistra e procedendo fino a quello più a destra. Separa i valori con il carattere | (linea verticale, sopra il tab nella tastiera italiana).

Se il percorso è a doppio senso di marcia:

  • Per indicare le corsie nella direzione del percorso OSM usa destination:lanes:forward=*. Prendi in esame la strada che va nella direzione del percorso OSM.
  • Per indicare le corsie in direzione opposta a quella del percorso OSM usa destination:lanes:backward=*. Prendi in esame la strada che va nella direzione opposta a quella del percorso OSM.
Correzione automatica delle etichette in JOSM

forward (avanti) e backward (indietro)

Nota bene: Se un'entrata e un'uscita si trovano sullo stesso percorso OSM, perché non sono tracciati separatamente, etichetta le destinazioni rispettivamente con destination:forward=* e destination:backward=*. Se inverti la direzione del percorso OSM ricordati di invertire i suffissi della chiave! JOSM mostra un avvertimento e propone di invertire automaticamente destination:forward=* con destination:backward=* e viceversa. iD inverte automaticamente le etichette.

Dove si usa?

Usa destination=* in abbinamento con highway=* sul tratto di strada dopo il cartello. Per maggiori dettagli, vedi examples.

Rischio di confusione

Da non confondere con highway=motorway_junction:

  • Si usa solo nei nodi delle sole uscite autostradali.
  • Nella chiave name=* è indicato il nome ufficiale dell'uscita, ma in alcuni paesi il nome è il medesimo per tutte le uscite del medesimo incrocio. Per questo motivo rischia di non dare una indicazione univoca della destinazione.

Da non confondere con Relation:destination_sign:

  • Questa relazione può essere usata per qualunque segnale stradale in qualunque direzione (è molto flessibile). In linea di principio si potrebbe usare per qualsiasi segnale di destinazione, ma si porta dietro gli innumerevoli svantaggi delle relazioni (al contrario di una semplice chiave “destination”).

Da non confondere con designation=*:

  • La classificazione ufficiale del nome di una strada o di un tracciato non coincide necessariamente con la destinazione della strada.

Da non confondere con direction=*.

Software che usa questa caratteristica

destination=* è usato dalle seguenti app di navigazione GPS:

CheckAutopista [4] è uno strumento di verifica della qualità dei dati che mostra le etichette name=*, exit_to=* or destination=* su autostrade o superstrade. È un aiuto per individuare etichette mancanti.

Valore

Il valore della chiave destination è il contenuto del segnale stradale, dall'inizio alla fine. Destinazioni differenti sul medesimo segnale vanno separato con punti e virgola. (Vedi esempi sotto.)

La chiave va usata solo per valori che sono indicati esplicitamente nella segnaletica verticale o orizzontale.

Nella sezione di discussione della presente pagina si dibatte se le abbreviazioni (che compaiono sui cartelli) debbano essere riportate o meno nel valore. In termini numerici, con una maggioranza di 20 a 1, si propende per il no, e per usare gli stessi standard indicati in Exit Info e specificati negli standard OSM Names: ("Non farlo": se il nome può essere pronunciato senza abbreviazione, non abbreviarlo").

Esempi

Nota: È disponibile una guida dettagliata con numerosi esempi riferiti agli Stati Uniti qui: Exit Info .

Segnale N. Link Stato Etichetta(e) Dove etichettare? Occurrenza Nota
Schild Nr. 430 430 DE destination=Berlin Direttamente su highway=motorway_link Segnale ad un ingresso autostradale In aggiunta si può aggiungere il ref=A 2 su highway=motorway.
Schild Nr. 448 448 DE destination=Düsseldorf-Benrath Al successivo highway=motorway_link Segnale ad una incrocio autostradale In aggiunta si può aggiungere il ref=26 su highway=motorway_junction.
Schild Nr. 332 332 DE destination=Mainz;Wiesbaden Al successivo highway=motorway_link Segnale ad una uscita autostradale Destinazioni multiple sono separate da punti e virgola.
BAB3 Koelner Ring bild2.jpg DE destination:lanes=*Oberhausen;Düsseldorf;Köln-Nord|Oberhausen;Düsseldorf;Köln-Nord|Oberhausen;Düsseldorf;Köln-Nord|K-Zentrum|Olpe;Gummersbach Sulla strada highway=motorway subito dopo il cartello Cartelli autostradali
S1 Knoten Eibesbrunn Wegweiser.jpg AT destination:lanes=*Brno;Poysdorf;Mistelbach|Brno;

Poysdorf;Mistelbach;Graz;Wien|Graz;Wien

Sulla strada highway=motorway subito dopo il cartello Cartelli autostradali

Fonte di alcune delle immagini: sicherestrassen.de

Vedi anche