IT:OSM History Viewer

From OpenStreetMap Wiki
Jump to: navigation, search
Lingue disponibili — OSM History Viewer
· Afrikaans · Alemannisch · aragonés · asturianu · azərbaycanca · Bahasa Indonesia · Bahasa Melayu · Bân-lâm-gú · Basa Jawa · Basa Sunda · Baso Minangkabau · bosanski · brezhoneg · català · čeština · corsu · dansk · Deutsch · eesti · English · español · Esperanto · estremeñu · euskara · français · Frysk · Gaeilge · Gàidhlig · galego · Hausa · hrvatski · Igbo · interlingua · Interlingue · isiXhosa · isiZulu · íslenska · italiano · Kiswahili · Kreyòl ayisyen · kréyòl gwadloupéyen · Kurdî · latviešu · Lëtzebuergesch · lietuvių · magyar · Malagasy · Malti · Nederlands · Nedersaksies · norsk bokmål · norsk nynorsk · occitan · Oromoo · oʻzbekcha/ўзбекча · Plattdüütsch · polski · português · română · shqip · slovenčina · slovenščina · Soomaaliga · suomi · svenska · Tagalog · Tiếng Việt · Türkçe · Vahcuengh · vèneto · Wolof · Yorùbá · Zazaki · српски / srpski · беларуская · български · қазақша · македонски · монгол · русский · тоҷикӣ · українська · Ελληνικά · Հայերեն · ქართული · नेपाली · मराठी · हिन्दी · भोजपुरी · অসমীয়া · বাংলা · ਪੰਜਾਬੀ · ગુજરાતી · ଓଡ଼ିଆ · தமிழ் · తెలుగు · ಕನ್ನಡ · മലയാളം · සිංහල · བོད་ཡིག · ไทย · မြန်မာဘာသာ · ລາວ · ភាសាខ្មែរ · ⵜⴰⵎⴰⵣⵉⵖⵜ ⵜⴰⵏⴰⵡⴰⵢⵜ‎ · አማርኛ · 한국어 · 日本語 · 中文(简体)‎ · 中文(繁體)‎ · 吴语 · 粵語 · ייִדיש · עברית · اردو · العربية · پښتو · سنڌي · فارسی · ދިވެހިބަސް

OSM History Viewer (disponibile su http://osmhv.openstreetmap.de/) è uno strumento di monitoraggio delle modifiche e di ricerca errori, che visualizza i cambiamenti di un insieme di modifiche (changeset) è analizza la cronologia di un relazione.

Funzioni

Visualizzazione di un insieme di modifiche

Con "OSM History Viewer", puoi visualizzare le modifiche di un changeset confrontando come stavano le cose prima di questo. Lo strumento mostra tutte le etichette che sono state rimosse o aggiunte agli elementi e visualizza come i nodi e le way siano stati modificati, spostati, creati o rimossi. Sarà anche possibile vedere come è stata modificata una relazione con il changeset.

Per visualizzare le modifiche, tutte le way coinvolte dal changeset sono trasformate in 'segmenti', dove un segmento rappresenta la connessione tra due nodi. Ogni segmento viene poi analizzato per determinare se è stato spostato, creato o rimosso con quel changeset. Se un segmento esisteva solo prima del changeset o la sua posizione è cambiata, è marchiato in rosso su una mappa nella posizione precedente. Se un segmento esiste solo da dopo il changeset o ha una nuova posizione, sarà marchiato in verde nella posizione attuale. Se un segmento non è cambiato sarà marchiato in blu.

Questo metodo ha i seguenti effetti sulla visualizzazione:

  • Se hai spostato una way, la vecchia way sarà sulla mappa in rosso e la nuova way in verde.
  • Se hai spostato solo un nodo di una way molto lunga, solo la parte che hai realmente modificato sarà marchiata come modificata.
  • Se hai diviso una way o combinato più way, saranno visualizzate come non modificate (blu), dato che non hai modificato la loro posizione sulla mappa.
  • Anche se hai solo cambiato l'etichetta di una way, sarà mostrata in blu.
  • Se vedi qualcosa di marrone sulla mappa (verde e rosso mescolati insieme) potresti aver spostato un nodo di poco. Facendo lo zoom vedrai che la linea verde sarà distinta da quella rossa invece di essere sulla stessa posizione.

Questo metodo dà il grande vantaggio, rispetto al semplice mostrare il contenuto del changeset, di poter vedere come gli oggetti della mappa siano stati realmente modificati (e non come sia cambiata la rappresentazione dei loro dati nel database di OSM).

Relation Blame

Con “Relation Blame” puoi scoprire quale parte di relazione è stata aggiunta e da chi. La relazione (incluse tutte le sue sotto-relazioni) viene suddivisa in segmenti (intesi come le connessioni tra due nodi) e la cronologia viene analizzata cercando la prima comparsa di questi segmenti nella relazione. In questo modo puoi scoprire chi ha aggiunto una certa parte alla relazione e in quale changeset (ed "incolparlo", blame him ;-)). questo metodo basato sui segmenti ha il grande vantaggio che le persone che hanno solamente suddiviso una way non appariranno fra quelli che hanno aggiunto una way alla relazione (anche se, tecnicamente, lo hanno fatto). Tuttavia, un autore "sbagliato" potrebbe ancora comparire se ha aggiunto nodi ad una way della relazione (per esempio, per collegarla ad una nuova way o per migliorarne l'accuratezza).

Modi semplici per usare OSM History Viewer

Script Greasemonkey

Qui c'è uno script per Greasemonkey che aggiunge dei links ad "OSM History Viewer" alla pagina delle relazioni e dei changeset su www.openstreetmap.org. Lo script attualmente non funziona in Opera/Chrome. Versione funzionante.

Bookmarklet

Crea un segnalibro copiando come indirizzo il seguente codice:

javascript:a=document.location.href.split('/');if(a[2]+a[3]+a[4]=='www.openstreetmap.orgbrowsechangeset'){document.location.href='%20http://osm.cdauth.de/history-viewer/changeset.php?id='+a[5]}else{alert('This%20is%20not%20a%20valid%20OSM%20changeset%20page.')%20}

Poi, cliccando sul segnalibro mentre sei sulla pagina di un changeset, ad es. 6798641, verrai reindirizzato alla pagina di analisi del changest di "OSM History Viewer". (Grazie a Eugine).

Codice sorgente

Il codice sorgente è disponibile con licenza AGPL-3 su [1]. Il progetto è mantenuto da User:Candid Dauth.

Bug

  • Se in un changeset hai mosso un nodo che faceva parte di una way ma che non ne faceva più parte al momento dell'analisi, la way potrebbe non venir mostrata come modificata. Questo comportamento non può essere corretto a causa di restrizioni nelle API di OSM.
  • Se due oggetti appartenenti ad una relazione sono stati modificati nello stesso secondo in due changeset differenti, solo uno di questi changeset averrà considerato. Poiché l'analisi di due cose che cambiano nello stesso secondo è problematica di per sé (perché non puoi dire quale delle due sia cambiata per prima) e l'effetto di questo è di poca entità, il comportamento non verrà corretto.

Bugs Reports e Features Requests possono essere inoltrati al bugtracker disponibile su bugs.cdauth.eu.

Schermata & esempio

Così appare il Changeset 6798641 su "OSM History Viewer".

OSM History Viewer- Changeset 6798641.png