User talk:Davide sd/OSM Analytic Tracker

From OpenStreetMap Wiki
Jump to: navigation, search

Read the logs: ho visto che i comandi base funzionano, per cui per listare e leggere si può per eesempio usare:

ls -lrt *log tail -50 osmtracker.log

--Cascafico (talk) 09:50, 27 March 2017 (UTC)

Top! :) Aggiornerò la sezione al più presto.
Davide sd (talk) 20:53, 27 March 2017 (UTC)

Setup

Ho visto che docker contempla il comando_ update (Update configuration of one or more containers)

magari questo può evitare di dover fare il build quando per esempio si riconfigura il poly? --Cascafico (talk) 09:55, 27 March 2017 (UTC)

Può darsi, bisogna provare! Nei prossimi giorni proverò a modificare la configurazione del docker in modo da poter utilizzare i data volumes, così da salvare direttamente sul file system del raspberry sia i file di log, sia i feeds dei changesets. In tal modo non si dovrebbe perdere alcun dato in caso di riavvi improvvisi! :)
Davide sd (talk) 20:53, 27 March 2017 (UTC)
io sarei per lasciarlo così... altri log sulla SD del raspberry consumano i settori... mi pare che si possa controllare già bene il tutto con la /bin/bash... posso anche riavviare ed avere lo status del mongodb (per il problema della disconnessione.. suppongo ci siano dei timeout db connect)

--Cascafico (talk) 08:54, 29 March 2017 (UTC)

I settori si consumano comunque, solo che non li vedi perché fanno parte del container... I data volumes altro non sono che mount point. Li sto testando in questo momento per salvare il database, più tardi provo a fare un restart e vedere se i dati precedentemente salvati vengono caricati. Tra l'altro, con Raspberry 2 è possibile eseguire in contemporanea due container che controllano due regioni distinte. Penso sia possibile lanciarne anche un terzo...
Davide sd (talk) 09:26, 29 March 2017 (UTC)