Vittorio Emanuele III

From OpenStreetMap Wiki
Jump to: navigation, search

Premessa: Perchè i re sono re?

Prima di descrivere il perchè di questo progetto prendo spunto da un famoso libro di Gianni Rodari nel quale lo scrittore cercava di rispondere con la solita fantasia alle ricorrenti domande dei bambini: Perche i re sono re?

I re sono re perchè lo dicono loro: ma solo fin che la gente, per forza o per amore, gli da retta. Quando la gente si accorge che i re sono uomini come gli altri, ed è abbastanza forte per cacciarli via, si fa la repubblica.

L'idea del progetto

Vittorio Emanuele III Autograph.svg
Immagine del re d'Italia presente al Museo del Carretto di Vittoria (RG)

Questo progetto nasce da una idea di Nino Galante e Giovanni Cascafico che sullo spunto di un post pubblicato da Paolo Bubici sul diario di OpenStreetMap a riguardo della brevissima memoria che ha il popolo italiano a dimenticare le cose storiche. Tra i tanti provvedimenti che il re ha controfirmato si deve ricordare anche il regio decreto del 9 aprile 1928 che ha soppresso tutte le organizzazione scautistiche in Italia. Lo scopo è quello di avviare un censimento basato su OpenStreetMap per avere un quadro conoscitivo di tutti i toponimi dedicati a Vittorio Emanuele III. Per tale occasione Nino Galante ha coniato anche un apposito hashtag #cittasenzamemoria. Parimenti è in atto anche il censimento di tutte le persone (es. Paolo Ignazio Maria Tahon di Revel) che hanno controfirmato congiuntamente le leggi razziali in Italia.

Un obiettivo non celato. Cambiare i nomi alle strade è possibile.

In data 5 Maggio 2017 per presentare i primi risultati del censimento per le regioni Liguria e Piemonte, Paolo Bubici ha pubblicato un post sulla mailing list degli utenti Osm italiani e l'utente Franco Li ha segnalato il toponimo di Enrico Cialdini che a causa dei suoi crimini è stato oggetto di revisione storica sulla sua figura di eroe risorgimentale. Infatti molti comuni stanno sostituendo i nomi alle vie a lui intitolate. Tra i tanti comuni si ricorda Casamassima [1] che ha cambiato il toponimo di cui sopra.

Un censimento collaborativo

Il progetto vuole essere un esempio di collaborative mapping in quanto diverse persone stanno alimentando la mappa base con dati utili per poter procedure al censimento di cui sopra. Finora hanno collaborato: Nino Galante - Giovanni Cascafico - GB Vitrano - Federico Cortese - Paolo Bubici - Fabrizio Tambussa - Lorenzo Luisi - Franco Li.

Le scuole senza memoria

Nino Galante in occasione della "Giornata della Memoria" ha pubblicato una mappa relativa alle scuole italiane che portano ancora il nome di Vittorio Emanuele III che firmò le leggi razziali in Italia.

Re.jpg

Successivamente dopo il post di Paolo Bubici dedicato al re geografo Giovanni Cascafico ha realizzato una query dal data base di Osm estrapolando tutti i toponimi ancora presenti in Italia dedicati alla memoria del penultimo re d'Italia.

Le strade e le piazze dedicate al re geografo

A questo punto Paolo Bubici ha caricato i dati messi a disposione da Giovanni Cascafico ed ha realizzato una mappa che ha lo scopo di censire e verificare i dati di Osm relativi ai toponimi italiani ancora dedicati a Vittorio Emanuele III.

Strade re.jpg

Metodo di lavoro

Targa toponomastica intitolata a Vittorio Emanuele III a Chiaramonte Gulfi

La mappa è aggiornabile da chiunque ed in questa prima fase si riportano le correzioni su un altro livello della stessa ed in seguito si aggiornano i dati direttamente su Osm. La prima modifica che ha dimostrato la ricerca di un falso "positivo" è stata la piazza di Apricale (IM) che in prima battuta veniva intitolata a VEIII. Ma da una attenta verifica si è riscontrato un mero errore presente su OSM in quanto nella realtà è dedicata a Vittorio Emanuele II. Andando avanti con i controlli su Osm si è rilevato che la problematica più importante è dovuta al fatto che le targhe storiche indicano Vittorio Emanuele e spesso le nuove, forse per refuso, indicano Vittorio Emanuele III. Questa situazione è stata riscontrata anche nel comune di Ruffano (LE) dove sono presenti con le due targhe di cui sopra [1]. In accordo con Federico Cortese si è deciso di assegnare su OpenStreetMap la denominazione espressa dalla targa più recente. Si rappresenta altresì che i dati provenienti dal Censimento ISTAT 2011 per quanto riguarda la toponomastica tale comune non è presente. Ambigua rusulta essere invece la situazione di Rocca de Baldi per cui dai dati ISTAT risulterebbe solo il toponimo VEIII ma dalle targhe presenti in loco sono presenti sia Vittorio Emanuele III e Vittorio Emanuele II. Discorso inverso rileva invece il comune di Maglione (TO) dove il sopra menzionato Censimento Istat 2011 rileva il toponimo VEIII ma le targhe e Osm individuano solo VE.

Aggiornamento della mappa

Grazie all'aggiornamento effettuato in data 09/02/2017 direttamente sulla mappa da GB Vitrano il quale ha inserito dal sito "Vie d'Italia" nuovi toponimi dedicati a VEIII attraverso un nuovo layer da verificare. Successivamente lo stesso ha inserito un nuovo strato informativo derivante dal Censimento ISTAT 2011 con i toponimi di cui sopra. Il giorno 15/02/2017 invece Giovanni Cascafico ha caricato dinamicamente tutti i toponimi di Osm con estensione "III e Terzo" in modo da avere la mappa sempre aggiornata.

Vitrano.jpg

Coat of arms of Liguria.svg Ai liguri non piace il re

I primi risultati hanno riguardato il censimento dei toponimi presenti in Liguria. I dati Istat indicavano due comuni: Vezzano Ligure (SP) e Borghetto d'Arroscia (IM). Qui di seguito i dettagli dei due toponimi verificati su OpenStreetMap:

id toponimo Comune Link
1 Piazza Vittorio Emanuele III Borghetto d'Arroscia mappa
2 Via Vittorio Emanuele III Vezzano Ligure mappa

Inoltre si è vericato anche un falso "positivo" riguardante la piazza di Apricale (IM) che in prima battuta veniva intitolata a Vittorio Emanuele III. Ma da una attenta verifica si è riscontrato un mero errore presente su OSM in quanto nella realtà è dedicata a Vittorio Emanuele II. Il censimento ligure non deve considerarsi comunque concluso in quanto possono essere ancora presenti toponimi non riscontrati sulle banche dati consultate. Una prima considerazione si può tranquillamente fare a riguardo del fatto che il basso numero di toponimi individuati sarebbe in linea con i risultati del referendum che ha determinato la vittoria della Repubblica in Liguria con una percentuale del 69%. Evidentemente ai liguri non è mai piaciuta l'idea di sottostare ad un re. Singolare il fatto accaduto il 29/06/1932 in cui, Arturo Falli, professione vigile urbano, fermo' in Genova l'auto che trasportava Vittorio Emanuele III e fece all'autista una contravvenzione. "Quando mi accadde questo, nonostante tutto, andai fino in fondo per il mio dovere, s'intende, poi ne ebbi paura, perchè temevo il peggio. Passai un mese a pensare alle cose più strane e non fu per nulla piacevole." Fatto sta che, per l'alto senso del dovere, tempo dopo ricevette un premio di 500 lire per questo motivo. "[2].

Regione-Piemonte-Stemma.svg Il censimento nella regione dei Savoia

Mappa dei toponimi dedicati a Vittorio Emanuele III presenti in Liguria e Piemonte
Risultati referendari in Piemonte e Liguria

Qui sotto sono riportati i risultati riguardanti il censimento dei toponimi presenti in Piemonte e verificati su OpenStreetMap:

id toponimo Comune Link
1 Via Vittorio Emanuele III Vinadio mappa
2 Corso Vittorio Emanuele III Bagnolo Piemonte mappa
3 Via Vittorio Emanuele III Revello mappa
4 Via Vittorio Emanuele III Rocca de Baldi mappa
5 Ponte Vittorio Emanuele III San Mauro Torinese mappa
6 Via Vittorio Emanuele III Frabosa Soprana mappa
7 Via Vittorio Emanuele III Casalbeltrame mappa
8 Via Vittorio Emanuele III Casaleggio Novara mappa
9 Piazza Vittorio Emanuele III Landiona mappa
10 Via Vittorio Emanuele III San Nazzaro Sesia mappa
11 Via Vittorio Emanuele III Montanera mappa
12 Via Vittorio Emanuele III Racconigi mappa
13 Via Vittorio Emanuele III Villadeati mappa
14 Piazza Vittorio Emanuele III Terruggia mappa
15 Piazza Vittorio Emanuele III Monterosso d'Asti mappa
16 Via Vittorio Emanuele III Cinaglio mappa
17 Via Vittorio Emanuele III Refrancore mappa
18 Piazza Vittorio Emanuele III Alfiano Natta mappa
19 Via Vittorio Emanuele III Montechiaro d'Asti mappa
20 Piazza Vittorio Emanuele III Cursolo-Orasso mappa
21 Via Vittorio Emanuele III Cursolo-Orasso mappa
22 Via Vittorio Emanuele III Bannio-Anzino mappa
23 Piazza Vittorio Emanuele III Canobbio mappa

Ambigua risulta essere la situazione di Rocca de Baldi (CN) per cui dai dati ISTAT risulterebbe solo il toponimo VEIII ma dalle targhe presenti in loco sono presenti sia Vittorio Emanuele III e Vittorio Emanuele II. Discorso inverso rileva invece il comune di Maglione (TO) dove il sopra menzionato Censimento Istat 2011 rileva il toponimo VEIII ma le targhe e Osm individuano solo VE. Singolare la situazione nel comune di Alfiano Natta (AL) dove nel capoluogo è presente piazza Vittorio Emanuele III mentre nella frazione di Sanico in banca dati ISTAT vi è la dicitura via Vittorio Emanuele III ma nelle targhe e su OSM solo via VE . Le discrepanze continuano ad essere presenti in quel di Villa San Secondo (AT) tra dati ISTAT e targhe toponomastiche presenti su Osm. Discorso inverso per Montechiaro d'Asti (AT) dove i dati ISTAT descrivono la dicitura di solo VE mentre la targhe e Osm si referiscono all'obiettivo di questo censimento. Qui di seguito sono elencate le vie presenti nella banca dati Istat ma non presenti sulle targhe toponomastiche:

id toponimo Osm Comune Link
1 Via Vittorio Emanuele Valstrona mappa
2 Via Vittorio Emanuele II Rocca de Baldi mappa
3 Via Vittorio Emanuele Maglione mappa
4 Via Vittorio Emanuele Alfiano Natta mappa
5 Via Vittorio Emanuele Villa San Secondo mappa
6 Piazza Vittorio Emanuele Crevacuore mappa

Riepilogando i risultati si sono determinati dunque 23 toponimi visualizzati nella figura a fianco e 6 invece da approfondire. Resta inteso che possono essere presenti ulteriori toponimi in quanto il dato Istat ovviamente non può essere esaustivo. Come per la Liguria è possibile affermare che se anche nelle due circoscrizioni referendarie il risultato è stato schiacciante per la repubblica (Torino 59,90 % e Cuneo 51,90 %) sono presenti strade soprattutto nell'Astigiano e Novarese evidenziando come in queste province la permanenza della Casa Savoia è dovuta a un fatto storico predominante.

Valle d'Aosta-Stemma.svg Le Recensement en Région Autonome Vallée d'Aoste

In Valle d'Aosta non si sono trovati toponimi dedicati a Vittorio Emanuele III ma solo a Vittorio Emanuele II a Bard e a Pré-Saint-Didier. Si rappresenta che in Valle d'Aosta la repubblica vinse il referendum con una percentuale del 63,5 %.

Coat of Arms of Apulia.svg Il censimento in Puglia

Qui sotto sono riportati i risultati riguardanti il censimento dei toponimi presenti in Puglia e verificati su OpenStreetMap grazie alla collaborazione di Federico Cortese e Lorenzo Luisi :

id toponimo Comune Link
1 Via Vittorio Emanuele III Ruffano mappa
2 Corso Vittorio Emanuele III Turi mappa
3 Via Vittorio Emanuele III Candela mappa
4 Via Vittorio Emanuele III mappa
5 Ponte Vittorio Emanuele III mappa
6 Via Vittorio Emanuele III mappa
7 Via Vittorio Emanuele III mappa
8 Via Vittorio Emanuele III mappa
9 Piazza Vittorio Emanuele III mappa
10 Via Vittorio Emanuele III mappa
11 Via Vittorio Emanuele III mappa
12 Via Vittorio Emanuele III mappa
13 Via Vittorio Emanuele III mappa
14 Piazza Vittorio Emanuele III mappa
15 Piazza Vittorio Emanuele III mappa
16 Via Vittorio Emanuele III mappa
17 Via Vittorio Emanuele III mappa
18 Piazza Vittorio Emanuele III mappa
19 Via Vittorio Emanuele III mappa
20 Piazza Vittorio Emanuele III mappa
21 Via Vittorio Emanuele III mappa
22 Via Vittorio Emanuele III mappa
23 Piazza Vittorio Emanuele III mappa

Lorenzo Luisi ha pubblicato un post dal titolo molto significativo Pazza idea in collaborative mapping el quale ha verificato tutti i 48 toponimi (46 strade e due scuole) riguardanti V.E. III presenti nel DB Istat e/o sulla mappa di Geonue.

Flag of Italy.svg Risultati in progress a livello nazionale

Questo è lo stato aggiornato dei toponimi censiti attraverso questo progetto:

id toponimo Comune Link
1 Via Vittorio Emanuele III Vinadio mappa
2 Corso Vittorio Emanuele III Bagnolo Piemonte mappa
3 Via Vittorio Emanuele III Adro mappa
4 Via Vittorio Emanuele III Revello mappa
5 Via Vittorio Emanuele III Rocca de Baldi mappa
6 Ponte Vittorio Emanuele III San Mauro Torinese mappa
7 Ex Caserma Vittorio Emanuele III Trieste mappa
8 Via Vittorio Emanuele III Chiaramonte Gulfi mappa
9 Caserma Vittorio Emanuele III Bovec (Slovenia) mappa
10 Piazza Vittorio Emanuele Terzo Farra d'Isonzo mappa
11 Via Vittorio Emanuele Terzo Rivignano Teor mappa
12 Galleria Vittorio Emanuele III Messina mappa
13 Piazza Vittorio Emanuele III Borghetto d'Arroscia mappa
14 Via Vittorio Emanuele III Vezzano Ligure mappa
15 Via Vittorio Emanuele III Frabosa Soprana mappa
16 Via Vittorio Emanuele III Ruffano mappa
17 Via Vittorio Emanuele III Casalbeltrame mappa
18 Via Vittorio Emanuele III Casaleggio Novara mappa
19 Piazza Vittorio Emanuele III Landiona mappa
20 Via Vittorio Emanuele III San Nazzaro Sesia mappa
21 Via Vittorio Emanuele III Montanera mappa
22 Via Vittorio Emanuele III Racconigi mappa
23 Via Vittorio Emanuele III Villadeati mappa
24 Piazza Vittorio Emanuele III Terruggia mappa
25 Piazza Vittorio Emanuele III Monterosso d'Asti mappa
26 Via Vittorio Emanuele III Cinaglio mappa
27 Via Vittorio Emanuele III Refrancore mappa
28 Piazza Vittorio Emanuele III Alfiano Natta mappa
29 Via Vittorio Emanuele III Montechiaro d'Asti mappa
30 Piazza Vittorio Emanuele III Cursolo-Orasso mappa
31 Via Vittorio Emanuele III Cursolo-Orasso mappa
32 Via Vittorio Emanuele III Bannio-Anzino mappa
33 Piazza Vittorio Emanuele III Canobbio mappa
34 Via Vittorio Emanuele III Turi mappa
35 Via Vittorio Emanuele III Candela mappa

Note

  1. Casamassimaweb A Casamassima si cambia il nome di via Cialdini
  2. Mauro Salucci, Arturo Falli, il vigile che multò il re.

Bibliografia

  • Vittorio Cagnoni, Giulio Cesare Uccellini. Il "Bad Boy" dello Scautismo Italiano. 1 edizione, Belluno, Tipi Edizioni, 2017, ISBN 978-88-98639-55-7
  • Giann Rodari, Il libro dei perché, Roma, Editori Riuniti, 1984, ISBN 88-359-2762-5