IT:Bing

From OpenStreetMap Wiki
Jump to: navigation, search
Lingue disponibili

Bing è un servizio di ricerca di Microsoft, che comprende altre forme di servizi, compreso il Bing Maps platform che è il servizio di mappe principale di Microsoft. In precedenza era noto come Microsoft Virtual Earth. Comprende mappe, il routing ecc. Tutto è stato fornito da set proprietari di dati ottenuti in licenza da fornitori di dati geografici diversi, molto simile a Google Maps, Yahoo Maps, mapquest.com (il portale principale della mappa), e quasi ogni altro fornitore di mappe. Le mappe che si pensa come "libere" sono tutte fortemente limitate da licenze costose... tuttavia Bing Maps sta collaborando con OpenStreetMap in vari modi:


Bing aerial imagery negli editors per OpenStreetMap

Bing imagery in Potlatch 2, disponibile nelle impostazioni a cascata 'background'. Per impostazione predefinita 'dim' è selezionata, causando un colore più pallido nelle immagini

Bing Maps ha dichiarato che ci è consentito di usare le loro immagini negli editors per OpenStreetMap per creare le nostre mappe vettoriali.

Selezione modalità spostamento layer

(new) 'Microsoft imagery details' on opengeodata.org, e 'Bing engages open maps community'

Ci sono varie altre alternative per Vertical Aerial Photographs. Per molti anni Yahoo! ha molto generosamente concesso l'uso delle sue immagini, ma le mappe Bing oscurano queste ultime sia in risoluzione che in copertura in molte parti del mondo. Per noi italiani Il PCN offre ancora un ottimo e valido servizio WMS e in questo caso la vittoria non è schiacciante nei confronti di uno o l'altro in tutti i casi, infatti come da molti riportato si riscontra un certo disallineamento tra la georeferenziazione delle ortofoto Bing rispetto a quelle del PCN che sembrano essere più precise ma per questo problema esiste una semplice soluzione che trovate al paragrafo Correzione disallineamento. In alcuni casi però (come nei grandi centri urbani) le ortofoto Bing hanno una risoluzione elevatissima che aiuta a scorgere particolari invisibili nelle ortofoto del PCN. Si è riscontrato anche che in "zone calde" come ad esempio le basi militari USA in Italia, Bing adopera una politica di "censura" sostituendo le basi con innocui campi coltivati. Si Può osservare ad esempio a Sigonella, invisibile su Bing e visibile invece sulle foto di Google come in quelle del PCN e del SITR (quest'ultima è stata usata per la mappatura in OSM della base).

Vedere Bing/Coverage per cercare e implementare i luoghi dove il servizio di copertura delle ortofoto Bing è disponibile.

Utilizzo di Bing imagery

In Potlatch 2

Selezionare 'Bing' nella finestra 'background' in alto a sinistra.

In JOSM

Scaricare l'ultima versione di josm ed installare il plug-in imagery. Avrete una nuova voce "imagery" dove poter selezionare il layer che volete visualizzare compreso Bing, PCN e molti altri.

Unico appunto oltre ad aggiungere i layers wms che preferite, per quanto riguarda bing bisogna agire a livello delle preferenze avanzate ed aggiungere alla voce: imagery.tms.max_zoom_lvl il numero 22 perchè altrimenti non si riesce a sfruttare al massimo la risoluzione del layer wms Bing Sat.

Correzione disallineamento

Per modificare il posizionamento delle Ortofoto bisogna scaricare per prima cosa il plugin imageryadjust, poi basterà selezionare il layer da spostare nella finestra dei layers, selezionare il tasto Imagery button.PNG, cliccare tenendo premuto sull'ortofoto e spostarla. Per non dover ripetere ogni volta la procedura di spostamento, una volta trovato il corretto offset possiamo tranquillamente salvare la modifica selezionando e cliccando con il tasto destro del mouse sul nome del layer nella finestra dei layer e andare alla voce Offset, cliccare su (save current) immettere il nome che vogliamo e cliccare su ok. In tal modo ogni qualvolta vorremmo la nostra impostazione per un determinato offset di un layer potremo velocemente selezionarlo dal menu a tendina.

In altri editors

Il Supporto in altri editors è possibile e lo sviluppo è in corso.

Precisione

Bisogna essere consapevoli del fatto che a svariati livelli di zoom, Bing imagery può essere disallineato. Questo accade in vari luoghi nel sud-ovest degli Stati Uniti e in Europa, per esempio a Roma (se si riscontra in altre aree, si prega di aggiungerle qui), e non è consistente tra i svariati livelli di zoom (secondo lo zoom possono essere allineati o anche no). Le aree con differenze di altezza (montagne, colline, ponti) sembrano più inclini a questo, il che suggerisce che le immagini non sempre sono state prese con un preciso angolo di 90 gradi. Come risultato, gli oggetti alla stessa altezza (livello del suolo in una zona pianeggiante), possono essere molto precisi, mentre gli oggetti che sono più elevati (argini, ponti, edifici) o inferiori, possono essere un po' fuori allineamento. Conviene quindi utilizzare le tracce GPS per calibrare le immagini aeree e/o allinearle a quelle del PCN con la procedura spiegata nel paragrafo Correzione disallineamento.

Età delle immagini

In questo sito è possibile vedere quando sono state scattate le foto per il servizio Bing: mvexel.dev.openstreetmap.org Zoomando si possono vedere i differenti anni per ogni livello di zoom! Vedere discussion.

Tag Source

Usare source=Bing. (Questa è una politica OSM, non è richiesto da Bing).

Licenza

Vedere Bing license.pdf. Questo documento era valido il 3 dicembre 2010 e può essere stato sostituito da aggiornamenti della licenza rilasciata da Microsoft.

Informazioni aggiuntive

Robert Scoble ha un post sul suo blog visit to Bing's imaging center. Non è di natura tecnica, né realmente fornisce alcuna informazione in particolare ma è comunque una lettura piacevole.

OpenStreetMap sulla piattaforma Bing Maps

Hanno aggiunto un livello OpenStreetMap nellla loro piattaforma. Può essere visualizzato su http://www.bing.com/maps/explore/#5003/s=w/5872/style=Mapnik&pid=50735 (richiede l'installazione di Microsoft Silverlight 3—Moonlight 2 (latest stable release as of Dec 2010) will not work) ed è selezionabile in "map apps".

Altro ancora"Microsoft launch an OpenStreetMap Mapnik layer on Bing Maps" Announced Aug 2nd 2010