IT:Open Database License

From OpenStreetMap Wiki
Jump to: navigation, search
Lingue disponibili — Open Database License
· Afrikaans · Alemannisch · aragonés · asturianu · azərbaycanca · Bahasa Indonesia · Bahasa Melayu · Bân-lâm-gú · Basa Jawa · Basa Sunda · Baso Minangkabau · bosanski · brezhoneg · català · čeština · corsu · dansk · Deutsch · eesti · English · español · Esperanto · estremeñu · euskara · français · Frysk · Gaeilge · Gàidhlig · galego · Hausa · hrvatski · Igbo · interlingua · Interlingue · isiXhosa · isiZulu · íslenska · italiano · Kiswahili · Kreyòl ayisyen · kréyòl gwadloupéyen · Kurdî · latviešu · Lëtzebuergesch · lietuvių · magyar · Malagasy · Malti · Nederlands · Nedersaksies · norsk bokmål · norsk nynorsk · occitan · Oromoo · oʻzbekcha/ўзбекча · Plattdüütsch · polski · português · română · shqip · slovenčina · slovenščina · Soomaaliga · suomi · svenska · Tiếng Việt · Türkçe · Vahcuengh · vèneto · Wolof · Yorùbá · Zazaki · српски / srpski · беларуская · български · қазақша · македонски · монгол · русский · тоҷикӣ · українська · Ελληνικά · Հայերեն · ქართული · नेपाली · मराठी · हिन्दी · भोजपुरी · অসমীয়া · বাংলা · ਪੰਜਾਬੀ · ગુજરાતી · ଓଡ଼ିଆ · தமிழ் · తెలుగు · ಕನ್ನಡ · മലയാളം · සිංහල · བོད་ཡིག · ไทย · မြန်မာဘာသာ · ລາວ · ភាសាខ្មែរ · ⵜⴰⵎⴰⵣⵉⵖⵜ ⵜⴰⵏⴰⵡⴰⵢⵜ‎ · አማርኛ · 한국어 · 日本語 · 中文(简体)‎ · 中文(繁體)‎ · 吴语 · 粵語 · ייִדיש · עברית · اردو · العربية · پښتو · سنڌي · فارسی · ދިވެހިބަސް
ODbL-Supporter.png

I dati di OpenStreetMap vengono resi disponibili per il riutilizzo sotto la Open Database License (ODbL), una licenza per i dati del tipo "Condividi allo stesso modo" (Licenza di archiviazione di dati aperta).

Il passaggio dalla licenza creative commons per ODbL ha avuto luogo il 12 settembre 2012 ed ha seguito un lungo processo durante il quale è stata sviluppata la nuova licenza.

I dati pubblicati prima del 12 Settembre sono ancora disponibili sotto la vecchia licenza CC-BY-SA 2.0.

Questo processo è stato diretto dalla OpenStreetMap Foundation e documentato nei loro verbali delle riunioni. La licenza è stata sviluppata dalla Open Knowledge Foundation.

La maggior parte dei collaboratori ha accettato i nuovi termini di licenza ma altri no e circa l'1% dei dati è stato perso nella conversione. Notevoli sforzi sono stati fatti dalla comunità per minimizzare questa perdita di dati e per ripristinare il contenuto che è stato rimosso.

Precedenti

Le Licenze sono un mezzo di limitazione dell' uso che le persone possono fare legalmente di un attivo. Tradizionalmente lo scopo principale delle licenze era di proteggere il 'valore' dell' attivo in modo che questo lo si possa vendere. Con l'avvento di internet si sviluppo' un considerevole interesse sull'idea di licenze più generose o distribuzioni libere contro certi obblighi. Da questi obblighi la più saliente era che si potesse utilizzarla gratuitamente mentre uno dichiarava la provenienza (attribuzione) e che possa essere utilizzato gratuitamente mentre uno li rendeva disponibili sotto la stessa licenza qualsiasi miglioramento/cambio.Progetti di software con codice sorgente sono stato affrontati con sitazioni simili, ed il Debian Social Contract e DFSG and Software License FAQ prevedono precedenti útili a molte delle stesse situazioni che affronta OpenStreetMap.

Creative Commons, fondata nel 2001, ha codificato un'insieme di licenze popolari per opere artistiche sotto questi principi, e quando OpenStreetMap fù fundata nel 2004 una di queste licenze venne scelta. Sucessivamente si evinceva che la licenza scelta non era molto adeguata per un progetto come OpenStreetMap e la discussione sulle possibili alternative ebbe inizio. Questo articolo in opengeodata.org riassume il caso per una nuova licenza.

(traduzione in corso da Open_Database_License)

Key resources