IT:Key:motorroad

From OpenStreetMap Wiki
Jump to navigation Jump to search
Public-images-osm logo.svg motorroad
Zeichen 331.1 - Kraftfahrstraße, StVO 2013.svg
Descrizione
Strada diversa da un'autostrada avente regole di circolazioni simili o uguali a quelle delle autostrade Edit this description in the wiki page. Edit this description in the data item.
Gruppo: Restrictions
Applicabile agli elementi
should not be used on nodesmay be used on waysshould not be used on areasshould not be used on relations
Valori documentati: 1
Implica
Combinazioni utili
Stato: de facto

Il tag motorroad è utilizzato per indicare che su una strada, diversa da un'autostrada, vigono le restrizioni al transito (e talvolta regole di circolazione) uguali o simili a quelle in vigore lungo le autostrade; si tratta dunque di un tag che corrisponde ad uno status legale della strada, indicato da apposita segnaletica. La nomenclatura, le restrizione al transito e le caratteristiche fisiche di questa tipologia di strada possono variare da paese a paese; per quanto riguarda la terminologia adottata in questa pagina si utilizzerà il termine strada per veicoli a motore per indicare tale tipologia di strada.

Valori

La chiave motorroad=* si applica a delle way taggate come highway=*. I valori possibili sono:

  • motorroad=yes per indicare che una strada è una strada per veicoli a motore
  • motorroad=no per indicare esplicitamente che una strada non è una strada per veicoli a motore (NOTA: di default si suppone che una strada non sia classificata come strada per veicoli a motore; tuttavia può essere utile segnalare esplicitamente che una strada non sia classificata in tale maniera quando c'è possibilità di confusione)

Si noti che in alcuni paesi il tag highway=trunk potrebbe implicare motorroad=yes; per queste questioni fare riferimento alle sezioni relative ai singoli paesi

Utilizzo del tag nei vari stati

Italia

Uso del tag

In Italia, a differenza di quasi tutti gli altri stati europei, il tag motorroad viene utilizzato per definire due tipologie di strade diverse:

  • strade extraurbane principali (nome colloquiale: superstrada) ovvero le strade identificare dal segnale Italian traffic signs - inizio strada extraurbana principale.svg
  • strade riservate ai veicoli a motore ovvero le strade identificate dal segnale Italian traffic signs - strada riservata ai veicoli a motore.svg

Viene anche utilizzata per le strade dove compare il solo segnale Italian traffic signs - limiti strada extraurbana principale.svg (anche se a rigore il Codice della Strada non prevede l'utilizzo di tale segnale non accoppiato a quello di inizio strada extraurbana principale).

Restrizioni al transito

Le restrizioni al transito sono sostanzialmente quelle previste dagli articoli 175 e 176 del Codice della Strada (oltre che degli articoli 372 e 373 del Regolamento attuativo), elencate di seguito

  • foot=no
  • bicycle=no
  • horse=no (e in generale animal=no)
  • moped=no
  • motorcycle=yes + motorcycle:conditional=no @ (displacement < 150 cc) (motocicli di cilindrata inferiore a 150 cc se a motore termico)
  • sidecar=yes + sidecar:conditional=no @ (displacement < 250 cc) (motocarrozzette di cilindrata inferiore a 250 cc se a motore termico)
  • altri motoveicoli di massa a vuoto fino a 400 kg o di massa complessiva fino a 1300 kg , ad eccezione dei tricicli, di cilindrata non inferiore a 250 cm³ se a motore termico e comunque di potenza non inferiore a 15 kW, destinati al trasporto di persone e con al massimo un passeggero oltre al conducente
  • agricultural=no
  • macchine operatrici (con l'eccezione delle macchine operatrici-gru nelle extraurbane principali)
  • veicoli con carico disordinato e non solidamente assicurato o sporgente oltre i limiti consentiti
  • veicoli a tenuta non stagna e con carico scoperto, se trasportano materie suscettibili di dispersione
  • veicoli le cui condizioni di uso, equipaggiamento e gommatura possono costituire pericolo per la circolazione
  • veicoli con carico non opportunamente sistemato e fissato
  • autovetture non in grado di sviluppare le velocità in piano di almeno 80 km/h

Questioni aperte

Il fatto che con il tag motorroad vengano etichettate almeno 2 tipologie diverse di strade pone alcuni problemi sul come differenziare le extraurbane principali e le strade riservate ai veicoli a motore. Le strade extraurbane principali hanno per forza carreggiate separate, due corsie per senso di marcia e corsie di accelerazione/decelerazione e quindi sono mappate con due highway=trunk (tag che indica solamente l'assenza di intersezioni a raso) a senso unico; le strade riservate ai veicoli a motore invece non hanno caratteristiche fisiche specifiche e possono essere rappresentate con qualsiasi tipologia di strada. In particolare può accadere che vi siano strade riservate ai veicoli a motore con carreggiate separate, due corsie per senso di marcia e corsie di accelerazione/decelerazione e quindi vengano mappate esattamente come le extraurbane principali perdendo l'informazione sulla tipologia di strada. Ad oggi non risulta che si sia stabilito/che si sia affrontato il problema di come differenziare questi casi; si noti che si tratta di una differenziazione meramente teorica dato che esistono casi di questo genere (ad es. la SP 142var in provincia di Biella o la SS36 nel tratto del tunnel di Monza solo per fare alcuni esempi).