IT:Beginners Guide 1.3.1

From OpenStreetMap Wiki
Jump to: navigation, search
Lingue disponibili — Beginners Guide 1.3.1
· Afrikaans · Alemannisch · aragonés · asturianu · azərbaycanca · Bahasa Indonesia · Bahasa Melayu · Bân-lâm-gú · Basa Jawa · Basa Sunda · Baso Minangkabau · bosanski · brezhoneg · català · čeština · corsu · dansk · Deutsch · eesti · English · español · Esperanto · estremeñu · euskara · français · Frysk · Gaeilge · Gàidhlig · galego · Hausa · hrvatski · Igbo · interlingua · Interlingue · isiXhosa · isiZulu · íslenska · italiano · Kiswahili · Kreyòl ayisyen · kréyòl gwadloupéyen · Kurdî · latviešu · Lëtzebuergesch · lietuvių · magyar · Malagasy · Malti · Nederlands · Nedersaksies · norsk bokmål · norsk nynorsk · occitan · Oromoo · oʻzbekcha/ўзбекча · Plattdüütsch · polski · português · română · shqip · slovenčina · slovenščina · Soomaaliga · suomi · svenska · Tiếng Việt · Türkçe · Vahcuengh · vèneto · Wolof · Yorùbá · Zazaki · српски / srpski · беларуская · български · қазақша · македонски · монгол · русский · тоҷикӣ · українська · Ελληνικά · Հայերեն · ქართული · नेपाली · मराठी · हिन्दी · भोजपुरी · অসমীয়া · বাংলা · ਪੰਜਾਬੀ · ગુજરાતી · ଓଡ଼ିଆ · தமிழ் · తెలుగు · ಕನ್ನಡ · മലയാളം · සිංහල · བོད་ཡིག · ไทย · မြန်မာဘာသာ · ລາວ · ភាសាខ្មែរ · ⵜⴰⵎⴰⵣⵉⵖⵜ ⵜⴰⵏⴰⵡⴰⵢⵜ‎ · አማርኛ · 한국어 · 日本語 · 中文(简体)‎ · 中文(繁體)‎ · 吴语 · 粵語 · ייִדיש · עברית · اردو · العربية · پښتو · سنڌي · فارسی · ދިވެހިބަސް
  1. Fig.1
    La lunghezza di un segmento stradale può essere molto variabile. Se una strada è estremamente curva necessita di molti segmenti/nodi. Se è completamente dritta, e non interseca o incrocia alcuna strada, allora un solo segmento è sufficiente per coprire l'intera lunghezza della strada, di qualunque lunghezza essa sia. Nota come la parte dritta della strada Fig.1, al centro, sia costituita da un solo segmento.
  2. Fig.3
    Se ci sono molte tracce o molti punti "sparsi" che identificano comunque una sola strada, dovresti tracciare la strada nel centro della nuvola, come si vede in Fig.3, Immagine 1. Ma dovresti comunque considerare che:
    1. Se una traccia è stata registrata a piedi o in bici e le altre sono state registrate in auto, è plausibile che il mezzo di trasporto più lento abbia creato una traccia più precisa (perché il GPS ha avuto più tempo per ricevere un buon segnale). È meglio, quindi, basarsi su questa traccia più accurata per disegnare la strada.
    2. Le tracce registrate da un GPS acceso da poco tempo sono meno accurate.
  3. In qualsiasi caso, i punti del GPS sono quasi sempre lontani dal poter fornire un disegno preciso della strada. Se i punti sono quasi tutti allineati, disegna una linea dritta nel centro (in Fig.3, l'Immagine 2 è sbagliata, l'Immagine 3 è corretta, perché è stata disegnata una strada che "media" tra tutti i punti della registrazione disponibili). Se sei in dubbio su come disegnare la strada all'interno di una traccia, cerca (all'interno del database di OSM) un'altra traccia da sovrapporre per la stessa strada: più tracce ci sono per una stessa strada/percorso, più chiaro sarà dove dev'essere disegnata la strada "in media".
  4. Fig.4
    Quando disegni strade a doppia carreggiata, dovresti cercare di tenere i nodi di entrambe le carreggiate accoppiati e i segmenti paralleli, come illustrato in Fig.4, Immagine 1. Se una delle due carreggiate diverge dall'altra, deve essere disegnata come tale, usando se necessario un maggior numero di nodi per disegnare la curva, come si vede in Immagine 2.
  5. Fig.5
    Quando due strade si intersecano o si uniscono, devono avere in comune un nodo (Fig.5, Immagine 1). Un errore comune dei principianti è quello di sovrapporre due strade e dare per scontata l'intersezione, come si vede in Fig.5, Immagine 2, o posizionare due nodi molto vicini l'uno all'altro e assumere che siano sovrapposti (Fig.5, Immagine 3); in realtà in nessuno dei due casi c'è una vera intersezione, ed entrambe le immagini 2 e 3 rappresentano delle situazioni di errore. Per effettuare una connessione tra due strade, semplicemente fai click sulla strada nel punto in cui se ne deve dipartire una seconda (o si deve inserire un nodo). Tenendo premute le scorciatoie da tastiera 'n' o 'a', e quindi facendo click sulla strada, dal punto in cui si è fatto click si dipartirà una nuova strada, che interseca correttamente quella di partenza. Per controllare se l'intersezione è fatta correttamente, sposta un nodo e poi annulla l'ultima operazione: se entrambe le strade si muovono, l'intersezione è corretta.

Domande frequenti


  • D: È possibile avere delle linee di direzione della strada sui singoli segmenti?
  • R: In JOSM, andare nel menù "Modifica", "Preferenze" e poi "Impostazioni di visualizzazione" e seleziona la casella "Disegna linee di direzione".

  • D: Un segmento di una strada ha frecce ad entrambe le estremità, è corretto?
  • R: C'è sicuramente un errore: è probabile che due strade che vanno in direzioni opposte si sovrappongano sugli stessi nodi, oppure che una stessa strada torni indietro su se stessa. La strada doppia può essere stata creata nel tentativo di inserire un nodo nella strada, senza deselezionarla prima di procedere alla creazione del nuovo nodo.

Indietro | Avanti