IT:Tag:place=neighbourhood

From OpenStreetMap Wiki
Jump to navigation Jump to search
Public-images-osm logo.svg place = neighbourhood
Chelsea1217.JPG
Descrizione
Quartiere minore - Un quartiere con un nome, di dimensioni minori e localizzato all'interno di un sobborgo di una grande città, di una cittadina o di un paese. Edit or translate this description.
Gruppo: Luoghi
Applicabile agli elementi
may be used on nodesshould not be used on waysmay be used on areasuse on relations unspecified
Combinazioni utili
Wikidata
Stato: approvatoPage for proposal

Un neighbourhood è un luogo con un nome. Può essere un'area all'interno di un place=suburb o di un place=quarter di un grosso insediamento (come un place=city) o un'area all'iterno di un insediamento più piccolo (come un place=town o un place=village).

Non usare neighbourhood per posti disabitati o insediamenti isolati (in funzione delle dimensioni, vedi place=locality, place=isolated_dwelling o place=hamlet).

Questo tag può essere applicato a zone residenziali, zone commerciali, zone industriali e qualsiasi altro tipo di utilizzo del terreno. L'organizzazione degli insediamenti dipende dalla storia, dalla cultura, dalla politica, dall'economia e da altri fattori, per cui si evitano regole più specifiche. È probabilmente appropriato mostrare questo valore solo a livelli di zoom più elevati rispetto a quelli di altri valori del place=* (ad esempio 15 o superiore).

Nota: si usa lo spelling dell'inglese britannico neighbourhood piuttosto che quello dell'inglese americano neighborhood.

Come mappare

Nodo o way?

Cos è un "neighbourhood" varia da città a città. Alcuni hanno confini incerti, altri li hanno ben definiti; alcuni sono entità amministrative, altri no. Suggerimenti di mappatura per questi casi sono:

  • Quando i confini sono fluidi o non c'è un ampio accordo su dove si trovino, è meglio usare un nodo posizionato al centro dell'area.
  • Quando un quartiere ha un confine legale e amministrativo ben definito, allora è preferibile utilizzare un'area per definirlo. Ciò può essere fatto meglio attraverso l'uso di una relazione boundary, specialmente se il confine corre lungo caratteristiche esistenti, come le strade. Alcuni mappatori scelgono comunque di posizionare un nodo al centro dell'area per scopi di etichettatura.

Altri tag utilizzabili

  • name=* per il nome del quartiere.
  • wikipedia=* per il link all'articolo su Wikipedia.
  • website=* per il link al sito dell'organizzazione del quartiere, se presente.
  • start_date=* per l'anno o la data di nascita del quartiere.
  • population=* se ha confini definiti e una popolazione nota (e source:population=* per dettagliare da dove è stato preso il dato e quanto è recente).
  • architect=* per il nome dell'architetto o dello studio di architettura che si sono occupati della pianificazione paesaggistica (se applicabile).

Problemi

nominatim: Quando vengono taggati come nodi, tutti gli indirizzi circostanti si riferiscono a questo nodo e l'indirizzo corrispondente è spesso sbagliato, specialmente vicino ai confini. Fix: usa un'area/relazione per definire i confini.

Proposta originale