IT:Key:embankment

From OpenStreetMap Wiki
Jump to navigation Jump to search
Public-images-osm logo.svg embankment
Mapping-Features-Road-Embankment.png
Descrizione
Una banchina, terrapieno o argine per sostenere una strada, una ferrovia o un canale attraverso un'area pianeggiante o paludosa. Edit or translate this description.
Gruppo: Proprietà
Applicabile agli elementi
should not be used on nodesmay be used on waysshould not be used on areasshould not be used on relations
Wikidata
Stato: de facto

Descrizione

Nel campo dei trasporti un terrapieno è una massicciata rialzata per sostenere una strada, una ferrovia o un canale attraverso un'area pianeggiante o paludosa. Se questa area è inondata permanentemente o inondata durante le alte maree, la massicciata rialzata è detta causeway (semplicemente strada rialzata in italiano).

Può anche essere un argine artificiale rialzato rispetto alla terra circostante per ridirigere il corso di un corso d'acqua o per prevenire un'inondazione.

Uso

Aggiungi embankment=yes ad un percorso che è già etichettato con highway=*, railway=* or waterway=*.

Per una mappatura più precisa, puoi in alternativa aggiungere due percorsi paralleli ed applicare ad essi l'etichetta embankment=yes. Per i dettagli vedi più sotto.

Rendering

Banchina su percorso singolo

Le banchine che condividono il percorso con una strada, ferrovia o corso d'acqua dovrebbero essere renderizzate con spine da entrambi i lati (attualmente sol su Osmarender).

Attualmente Osmarender tratta man_made=dyke, man_made=dike, man_made=levee e man_made=embankment allo stesso modo di embankment=yes, ad eccezione del colore.

Banchina su percorso dedicato

Queste banchine dovrebbero essere renderizzate con il lato sinistro del percorso considerato come la parte alta, ed il lato destro come la parte bassa (attualmente nessun renderer supporta questa convenzione).

  • Per rappresentare una striscia di terra rialzata, disegna due percorsi che circondano la parte rialzata, entrambi etichettati con embankment=yes, e con direzioni opposte in modo da avere il centro della striscia sul lato sinistro.
  • Per rappresentare un anello rialzato (tipo fortino dell'età del ferro), disegna due percorsi, di cui quello esterno in direzione antioraria, e quello interno in senso orario.
  • Si possono aggiungere percorsi per rappresentare fossati, scarpate, terrazzamenti.

Voci correlate