IT:OSMC Reitkarte

From OpenStreetMap Wiki
Jump to: navigation, search
Lingue disponibili — OSMC Reitkarte
· Afrikaans · Alemannisch · aragonés · asturianu · azərbaycanca · Bahasa Indonesia · Bahasa Melayu · Bân-lâm-gú · Basa Jawa · Basa Sunda · Baso Minangkabau · bosanski · brezhoneg · català · čeština · corsu · dansk · Deutsch · eesti · English · español · Esperanto · estremeñu · euskara · français · Frysk · Gaeilge · Gàidhlig · galego · Hausa · hrvatski · Igbo · interlingua · Interlingue · isiXhosa · isiZulu · íslenska · italiano · Kiswahili · Kreyòl ayisyen · kréyòl gwadloupéyen · Kurdî · latviešu · Lëtzebuergesch · lietuvių · magyar · Malagasy · Malti · Nederlands · Nedersaksies · norsk bokmål · norsk nynorsk · occitan · Oromoo · oʻzbekcha/ўзбекча · Plattdüütsch · polski · português · română · shqip · slovenčina · slovenščina · Soomaaliga · suomi · svenska · Tagalog · Tiếng Việt · Türkçe · Vahcuengh · vèneto · Wolof · Yorùbá · Zazaki · српски / srpski · беларуская · български · қазақша · македонски · монгол · русский · тоҷикӣ · українська · Ελληνικά · Հայերեն · ქართული · नेपाली · मराठी · हिन्दी · भोजपुरी · অসমীয়া · বাংলা · ਪੰਜਾਬੀ · ગુજરાતી · ଓଡ଼ିଆ · தமிழ் · తెలుగు · ಕನ್ನಡ · മലയാളം · සිංහල · བོད་ཡིག · ไทย · မြန်မာဘာသာ · ລາວ · ភាសាខ្មែរ · ⵜⴰⵎⴰⵣⵉⵖⵜ ⵜⴰⵏⴰⵡⴰⵢⵜ‎ · አማርኛ · 한국어 · 日本語 · 中文(简体)‎ · 中文(繁體)‎ · 吴语 · 粵語 · ייִדיש · עברית · اردو · العربية · پښتو · سنڌي · فارسی · ދިވެހިބަސް
Un ritaglio della mappa
Mappa in versione per Garmin

Generalità

Ridinghikingmap146.png

Lo scopo di questo progetto e la realizzazione di una mappa topografica degli itinerari a piedi e a cavallo. La mappa comprende diverse parti: una mappa online con editor di tracce GPX per la pianificazione degli itinerari e una corrispondente mappa Garmin da usare sul campo, la quale corrisponde esattamente (anche nelle ombreggiature dei rilievi) alla mappa online. Per il trattamento dei dati OSM è possibile richiamare gli editor OSM direttamente dalla mappa, ed esiste pure un stile per una visualizzazione in JOSM che rispecchia l'aspetto della mappa escursionistica.

Poichè mappo a cavallo e sono appassionato di escursioni equestri, la mappa topografica è concepita per l'uso con il cavallo. Poichè le caratterisctiche sono molto simili a quelle di una mappa escursionistica, può essere utilizzata anche a questo scopo. La mappa vuole assomigliare ad una normale mappa topografica escursionistica tedesca, con linee di livello, ombreggiatura dei rilievi e indicazione dei sentieri. Ma offre un livello di dettaglio superiore: contrassegna i vari tipi di viottoli di campagna e di sentieri, come pure dettagli utili all'orientamento quali crocifissi lungo i sentieri, alberi importanti e postazioni di caccia, e mette in rilievo gli ostacoli come porte, muri, recinti, dispositivi che impediscono il passaggio del bestiame, sbarre, ponti e scale. Inoltre vengoni identificati i guadi e gli abbeveratoi. Le piste ciclabili sono riportate solo per completezza, poichè esiste già una mappa dedicata ai ciclisti. La mappa non è del tutto adatta per l'alta montagna, a causa della curve di livello stimate.

Il più recente ausilio alla pianificazione fornito dalla mappa è la generazione automatica di itinerari per cavalieri ed escursionisti passanti per una serie di punti assegnati. Viene proposto l'itinerario più piacevole e sicuro, che tiene conto anche di dislivelli e pendenze.

La mappa per Garmin e i dati per la mappa online vengono prodotti tramite Map Composer.


Rwk map area.png

Al momento la mappa copre Germania, Austria, Svizzera, Italia, Slovenia, Croazia, Bosnia e Corsica. Viene continuamente ampliata, prego inserire le proposte qui sul Wiki. Cercherò di dare la preferenza a regioni limitrofe alla mappa e/o a destinazioni adatte a vacanze itineranti.

La mappa cerca già, per quanto possibile, di raffigurare molti oggetti utili o interessanti, se notate qualcos'altro per cui mancano le regole di renderizzazione, prego di comunicarmelo. Oltre alla carta, esiste anche una lista degli itinerari che elenca tutti i percorsi rappresentati. Anche sui dati della mappa c'è ancora moltissimo da fare: è già stata inclusa una quantità ragguardevole di itinerari, ma molti sono solo dei frammenti o sono etichettati solo in maniera rudimentale. Per tale motivo molti itinerari giacciono ancora nella lista di attesa.

Se qualcuno ha interesse a collaborare a questa mappa o necessita di un ampliamento per coprire la "sua" regione, è il benvenuto. Se scoprite delle stranezze, avete in mente altri oggetti che andrebbero rappresentati su una mappa escursionistica, o volete proporre altri miglioramenti, potete scrivere sulla pagina di discussione.

Delle "informazioni aggiornate" sulle ultime novità ed istruzioni d'uso dettagliate si possono trovare (per il momento solo in tedesco) nella homepage della mappa.


Versione per Garmin della mappa

La mappa è disponibile per il downloadin una versione per navigatori Garmin. La mappa per Garmin abbraccia le stesse regioni della mappa in linea, e ha anche il medesimo aspetto (meno l'ombreggiatura, che i Garmin non possono visualizzare). L'aggiornamento della mappa è all'incirca mensile.

In caso di riutilizzo della mappa escursionistica per altri scopi, siete pregati di porre sempre attenzione all'osservanza della licenza e ad una corretta attribuzione. La mappa escursionistica è disponibile gratuitamente.

Dal punto di vista strettamente tecnico la mappa per Garmin potrebbe rappresentare delle linee di livello nettamente migliori. Purtroppo la licenza OSM proibisce la pubblicazione di una mappa di tal genere, dal momento che mischierebbe i dati OSM con dati gratuiti per solo utilizzo non commerciale. Pertanto la versione per Garmin contiene solo delle linee di livello peggiori, sulla base dei dati SRTM della Nasa di pubblico dominio, che, per esempio, non sono adatte alle Alpi, perchè una cima o una valle potrebbero mancare completamente. Tuttavia è disponibile per il download lo strumento Map Composer (maggiori informazioni su OSM Composer), completo di tutte le regole, etichette e icone della mappa, cosicchè potete costruirvi da soli la mappa come la desiderate.

Particolarità dei dispositivi

Poichè i simboli dell'itinerario vengono rappresentati per stratificazione di più simboli, sono sorti problemi con l'ultima versione del firmware Garmin, che ha alterato la sequenza in cui i simboli vengono disegnati. Pertanto i simboli dell'itinerario appaiono come insegne vuote. Nella tabella seguente trovate le informazioni sulla compatibilità note finora. Sarei grato per i vostri contributi su quali versioni di firmware funzionano e quali no. Abbiamo fatto un pò di esperimenti, ma finora non abbiamo trovato alcuna soluzione al problema.

Navigatore Firmware attuale Mappa Ultima versione funzionante
Garmin GPSMAP 60CSx 4.00 ok
Garmin etrex Vista HCx 3.3 ok
Garmin etrex Legend HCx 3.1 ok
Garmin Oregon 300 3.82 beta ok
Garmin Oregon 550 2.3 contrassegni vuoti
Garmin Oregon 450 3.5 le informazioni per la navigazione marittima interferiscono con i simboli escursionistici

(al momento questo succede con tutte le mappe Garmin basate su OSM...)

Garmin Colorado 300 3.2 contrassegni vuoti 2.9
Garmin nüvi 255W  ??? contrassegni vuoti

Regioni interessanti

Fintanto che le regioni erano poche e piccole, i collegamenti erano disponibili direttamente sul sito della mappa. Ora ci sarebbe un po' troppo da vedere, inoltre la lista non poteva essere editata. Pertanto voglio compilare qui una lista delle regioni più interessanti. Siete pregati di inserire qui i link ai vostri punti preferiti, preferibilmente con livello di zoom pari a 12.

Per creare un collegamento, dovete cliccare sulla mappa sul link Permalink. Ottenete così un URL, che potete inserire qui, oppure anche utilizzare per conto vostro nel browser.

Queste liste sono ordinabili. Se volete vederle in ordine alfabetico, basta cliccare sulla testata della colonna. Non è necessario modificare a mano l'ordine delle liste.

Media montagna

Media montagna Commenti, attività, particolarità
Eggegebirge Das Eggegebirge (auch kurz die Egge genannt) ist ein bis 468 m hoher Mittelgebirgszug im östlichen Nordrhein-Westfalen.
Eifel - Nordeifel</s> Eifelrouten
Hunsrück Geocacher, Wanderer, Mountainbiker, Straßenmapper, Klettersteig, viele Feld-/Waldwege gemappt, Saar-Hunsrück-Steig ...
Bergisches Land
Sauerland
Siegerland
Harz Haupt-Tourismus-Region rund um Acker, Bruchberg, Torfhaus, Sonnenberg, Achtermann, Brocken, Leistenklippe annähernd vollständig erfasst, sonstige Erfassung sehr unterschiedlich von hervorragend bis ungenügend
Erzgebirge (Seiffen) Viele Wanderwege, Erfassung leider noch in den Kinderschuhen
Odenwald
Fichtelgebirge einige Hauptwanderwege teilweise; einige lokale Wanderwege komplett erfaßt (2009-07-04)
Fränkische Schweiz
Jura-Höhenweg Europ. Fernwanderweg E4
Simmelsdorf Bahnstation, Ausgangspunkt für schöne Rund- und Fernwanderungen im Schnaittachtal
Elbsandsteingebirge Sehr viele Peaks. Wir haben zur Unterscheidung mit einem Tag "importance" (+-5.0) angefangen. Colin Marquardt
Schwarzwald
Frankenwald einige Wanderwege teilweise, einige komplett erfaßt
Bayerischer Wald teilweise erfaßt: "Über 12 Tausender" (Kaitersberg-Arber-Hochtour); Urwaldgebiete am Falkenstein, Rachel, Lusen (2009-07-05)
Schwäbische Alb

Città

Città Commenti, attività, particolarità
Köln
Berlin-Grunewald
Duisburg
Iserlohn
Baden-Baden
Kempten
Passau
Chemnitz
Coburg
Goslar
Heilbronn
Aalen
Heidelberg
Weinheim/Bergstr.
Nürnberg
Kitzingen
Rothenburg/Tauber
Ulm
Stuttgart
Cham
Wolfsburg
Braunschweig
Duderstadt
Pirna
Dresden
Bad Pyrmont
Bielefeld
Lippstadt
Warendorf
Xanten
Dülmen
Oberhausen
Essen Es gibt eine eigene Essener Statusseite: Essen/Status/Wanderwege.
Wetter (Ruhr) Statusseite für Wetter: Wetter/Wanderwege.
Innsbruck
Koblenz
Mainz

Acque, regioni, altro

Regioni Provincia, regione, fiume Commenti, attività, particolarità
Mittelrhein
NRW-Kreis Euskirchen Landkreis [[1] OSM-Wiki Kreis Euskirchen]
Tegernsee Gewässer
Chiemsee Gewässer
Isarwinkel

Fuori dalla Germania

Città Commenti, attività, particolarità
Schöckl (bei Graz)
Plabutsch/Buchkogel (Graz-West)
Gleinalpe Weitwanderwege 02/05/E6

Contenuti

Etichettatura

E' disponibile (in lingua tedesca) un compendio sull'etichettatura relativa all'equitazione. Di seguito sono listati ulteriori etichette relative alla topologia ed agli ostacoli.

Etichette speciali

La mappa interpreta delle etichette specifiche che non sono ancora registrate tra le Map Features, o che solo raramente vengono visualizzate sulle mappe:

Thema Etichetta Elemento Significato
Equitazione

tourism=trail_riding_station

Node

Stazione per passeggiate a cavallo

amenity=restaurant
horse=yes

Node

Ristorante presso cui i cavalli sono benvenuti

amenity=biergarten
horse=yes

Node

Birreria all'aperto (Biergarten) presso cui i cavalli sono benvenuti

amenity=watering_place o
watering_place=yes

Node

Abbeveratoio

Informazione

highway=track
tracktype=grade1 o tracktype=grade1_ruts
surface=paved
surface:middle=unpaved

Way

Traccia con corsie di scorrimento asfaltate/cementate ma con parte centrale non pavimentata. Al posto di "unpaved" è ammesso anche "grass", al posto di "paved" vengono compresi anche "conrete" o "tarmac".

landuse=conservation

Area

Zona protetta

tourism=information
information=hikingmap o
information=citymap

Node

Tabellone di informazioni
Mappa escursionistica
Mappa della città

information=guidepost

Node Segnavia

amenity=shelter

Node

Pensilina o ricovero

embankment=yes

Way

Terrapieno, argine

cutting=yes

Way

Strada che corre lungo un taglio, strada incassata

natural=cliff

Way

Parete rocciosa o ciglio di scarpata

natural=tree

Node

Albero significativo. Il tipo esatto di albero dovrebbe essere specificato più in dettaglio con denotation=*. Gli alberi non significativi nei parchi cittadini o nei viali alberati non vengono pertanto visualizzati sulla mappa.

Ostacoli

hazard=descrizione

Node

Punto pericoloso, la descrizione sarà inserita sulla carta

hazard=descrizione
traffic_sign=electricity

Node

Pericolo dovuto a recinto elettrificato

horse=critical

Way

Tratto difficile, che si può giudicare transitabile da cavalieri e cavalli esperti (es.: un ponte stretto)

horse=unsuitable

Way

Tratto assolutamente non trasitabile da cavalli (es.: un ponte decrepito)

barrier=gate

Node

Cancello o sbarra

barrier=stile

Node

Scaletta per scavalcare recinti.

barrier=cattle_grid

Node

Barriera canadese (griglia su una strada, atta ad ostacolare il passaggio del bestiame).

barrier=chicane o
barrier=kissing_gate

Node

Barriera a labirinto (transenne sfalsate che ostacolano i ciclisti) o cancelletto basculante

barrier=fence

Way

Recinzione

barrier=wall o
barrier=city_wall

Way

Muro o mura cittadine

Edifici storici

historic=castle
castle_type=stately

Node

Castello
Per un castello in rovina aggiungere ruins=yes

historic=castle
castle_type=fortress

Node

Fortezza
Per una fortezza in rovina aggiungere ruins=yes

historic=castle
castle_type=defensive

Node

Rocca
Per una rocca in rovina aggiungere ruins=yes

historic=castle
castle_type=castrum

Node

Castrum (fortificazione dell'esercito romano)

historic=city_gate

Node

Porta della città

historic=city_wall

Way

Mura cittadine

historic=church
ruins=yes

Node

Ruderi di chiesa o cappella

historic=tumulus o
historic=archaeological_site
site_type=tumulus

Node

Tumulo

Segnali di prescrizione

Ho cercato, nello stadio embrionale della mappa, di utilizzare le etichette footway, cycleway, designated=bicycle e designated=foot, e di rendere nella mappa le corrispondenti prescrizioni e divieti d'uso. Nonostante sul Wiki, da qualche parte, stia scritto o affermato qualcosa sul significato di queste etichette, il risultato di questo tentativo è stato catastrofico. Circa il 75% erano falsi allarmi, il che significa che un percorso interpretato come "vietato a X" è in realtà completamente accessibile, e soltanto etichettato in modo contradditorio. Di conseguenza, i dati disponibili sono inadatti al rilevamento degli itinerari permessi, e sono stato costretto a rimuovere nuovamente le regole.

Perciò mi sono posto la domanda: come è possibile rappresentare queste relazioni in maniera affidabile se i dati, a causa di filosofie di etichettatura differenti e di una documentazione contradditoria, sono così incerti? La soluzione consiste nel procedere con tre passi:

  • le footways e le cycleways vengono renderizzate come l'etichetta highway=road, cioè come percorsi la cui classificazione è ignota. Il loro uso è tradizionalmente così impreciso, che non è possibile ricavarne alcuna chiave relativa alla situazione effettiva.
  • foot=designated e bicycle=designated vengono adoperati in modo molto contradditorio. Per non dovere buttare via tutto ciò chè è già stato etichettato, vengono visualizzati con i simboli ufficiali. Ma i simboli sono disegnati in grigio, per indicare che non è certo se si tratta di un cartello ufficiale, di un indicatore stradale o di un'impressione soggettiva del mappatore. Horse=designated sarebbe in realtà attendibile, perchè praticamente nessuno se ne è interessato, e pertanto anche il suo significato non è stato 'annacquato'. Ma per non complicare ulteriormente le cose viene trattato allo stesso modo.
  • I simboli ufficiali in blu vengono disegnati solo per le etichette foot=official, bicycle=official o horse=official, poichè solo queste etichette sono inequivocabilmente riservate unicamente alle designazioni ufficiali dei percorsi (vedi Proposal (in inglese)).

Se siete sicuri che una etichetta "designated" rappresenta veramente una designazione ufficiale del percorso, potete irrobustirla cambiandola da "designated" ad "official", come a dire per convalidare l'informazione. Ma siete pregati di farlo solo quando è veramente corretto. Poichè la grossa mappa non sembra comunque fare alcun uso particolare dell'etichetta "designated", la modifica dovrebbe avere effetto neutro e non dovrebbe rovinare alcunchè.

Qui sotto forniamo un quadro d'insieme delle etichettatura per i veri e propri cartelli blu:

120px-Zeichen 239.svg.png

non ha lo stesso significato di footway

120px-Zeichen 240.svg.png

120px-Zeichen 237.svg.png

non ha lo stesso significato di cycleway

120px-Zeichen 241.svg.png

Viene renderizzato sulla mappa come se non ci fosse il "segregated".

120px-Zeichen 238.svg.png

non ha lo stesso significato di bridleway

Zeichen geteilter Fussreitweg.png

Sentieri per escursioni a piedi e a cavallo

Nella mappa vengono disegnati quegli itinerari a piedi e a cavallo che sono stati inseriti in OSM con una relazione "route". Nei territori coperti dalla mappa si vedono già alcuni sentieri escursionistici di diverse organizzazioni, come pure dei sentieri locali ad anello. Nel frattempo, cominciano a comparire anche i primi itinerari per escursioni a cavallo. I simboli degli itinerari vengono controllati a mano, e non vengono aggiornati automaticamente. Se modificate o eliminate i relativi tag, siete pregati di informarmi.

Una osservazione per quei rarissimi itinerari con tratti alternativi: sulla mappa viene disegnato solo il percorso principale (cioè i membri che nella relazione di tipo Route sono senza ruolo, o hanno ruolo forward o backward). I cammini secondari, i tratti alternativi ed i punti di interesse (POI) non vengono analizzati. I POI vengono naturalmente rappresentati sulla carta come tali, indipendentemente dalla loro inclusione nella relazione.

Etichette Descrizione

type=route
route=foot o route=hiking
name=nome del sentiero oppure
osmc:name=nome non ufficiale, per l'elenco
symbol=descrizione del segnavia

Sentieri escursionistici segnalati (camminate)
Sentieri montani segnalati (hiking)

type=route
route=horse
name=nome del sentiero per cavalli oppure
osmc:name=nome non ufficiale, per l'elenco
symbol=descrizione del segnavia

Sentiero per cavalli segnalato

operator=organizzazione responsabile
description=descrizione dettagliata del percorso
distance=lunghezza del percorso, in km

Queste etichette sono facoltative e vengono tenute in considerazione dalla carta tramite compilazione della lista degli itinerari.
Nell'etichetta "operator" siete pregati di inserire il nome pubblicamente usato per identificare l'organizzazione. Per esempio, "Club Alpino Italiano" (non usare abbreviazioni come "CAI"; per i sentieri tedeschi non aggiungere la sigla "e.V." che identifica i club legalmente registrati).

network=lwn
network=rwn
network=nwn
network=iwn

Rete escursionistica Locale: itinerari locali
Rete escursionistica Regionale: itinerari regionali
Rete escursionistica Nazionale: itinerari nazionali
Rete escursionistica Internazionale: itinerari internazionali


osmc:symbol=codice del simbolo
wiki:symbol=nome del file

Flag tecnici (opzionali)
Descrizione leggibile automaticamente dalla macchina, per il renderizzatore della mappa (vedi sotto)
Nome di un file grafico caricato sul Wiki (compare su una lista nel Wiki, non è usato per la mappa)

Lista degli itinerari

Tutti gli itinerari rappresentati sulla mappa vengono elencati anche in una lista degli itinerari, sul sito web della mappa. In tale lista è anche possibile vedere quanti chilometri del vostro itinerario il renderizzatore della carta ha trovato e si è fidato a tracciare. Alcuni itinerari riportano 0 km, potrebbero essere voci fantasma o duplicati dell'elenco. Se siete esperti di una zona, sarebbe bene che la rimetteste in ordine.

Gli itinerari sono collegati alla mappa. Cliccando sul nome degli itinerari si apre una porzione della mappa su cui dovrebbe essere visibile l'intero itinerario.

La lista degli itinerari è suddivisa secondo una classificazione per categorie, e ciascuna categoria è ordinata secondo il gestore (operator) dell'itinerario, al fine di ottenere una data disposizione in gruppi. Spesso non è specificata alcuna etichetta "operator", in tal caso viene inserito il nome dell'utente, visto che tanto la maggior parte dei mappatori sono attivi solo in una determinata regione, e pertanto si ottiene perlomeno una suddivisione grossolana. Vi invito a completare l'etichettatura, se potete.

Informazioni sugli itinerari

Ci sono due liste degli itinerari già mappati. Una lista completa degli itinerari in Germania basata sui dati OSM, e una lista compilata a mano di alcuni itinerari. La maggior parte delle organizzazioni che segnalano gli itinerari hanno anche un elenco pubblico, come per esempio questa lista.

Esistono in Germania, per esempio nel distretto di Münster, degli itinerari identificati come per cavallo, che vengono richiesti da vari gruppi. Link a fonti di carte ufficiali per passeggiate a cavallo: http://wanderreitertipps.oyla10.de/cgi-bin/hpm_homepage.cgi Nei motori di ricerca, cercare il termine "Reitkarte".

Sul sito Eifelrouten si trova un quadro d'insieme degli itinerari che si sviluppano nell'Eifel.

Come deve apparire un itinerario segnalato?

Se mappate itinerari escursionistici, inserite almeno un nome significativo e una descrizione del segnavia leggibile automaticamente dalla macchina, in modo che possano essere elaborati per la mappa. Come sempre in OSM, non bisogna usare alcuna abbreviazione.

Esiste anche una lista di attesa con tutte le relazioni che contengono informazioni mancanti o incomprensibili, e che pertanto non possono venire rappresentate sulla mappa. Se non vedete sulla mappa uno dei vostri itinerari, cercatelo nella lista per vedere se c'è qualcosa di sbagliato. Se conoscete i luoghi, siete pregati di completare l'itinerario con le informazioni mancanti.

Nomi

La maggior parte degli itinerari segnalati da un circolo escursionistico o da un ufficio turistico hanno un nome, o possono perlomeno venire descritti con precisione tramite le località di inizio e di fine percorso. Gli itinerari locali ad anello possono venire descritti sufficientemente bene tramite il nome dei paraggi ed il loro numero. Di solito esiste da qualche parte sul web un elenco degli itinerari, oppure gli stessi sono listati sul posto in un tabellone di informazioni escursionistiche. Se veramente in una regione non esistono nomi, e neppure si riesce a dare un nome ai punti di partenza e di arrivo, indicate perlomeno un riferimento al luogo. Chi pretende di etichettare con "name" solo i nomi ufficiali, e pertanto non vuole inventarsi un nome per un itinerario, può in alternativa fornire un nome per l'elenco degli itinerari tramite l'etichetta speciale osmc:name=*.

Esempi di nomi utilizzabili per le relazioni:

FW.png
  • Sentiero Italia
  • Pasturo - Grigna Settentrionale
  • Anello Pottenstein Nr. 4
  • Parco Nazionale dello Stelvio linea gialla
  • Wanderwege Zürich

Esempi di errori frequenti nei nomi:

  • mancanza completa
  • "MGV 12": senza una particolare conoscenza dei luoghi, una tale abbreviazione non è comprensibile su una mappa che abbraccia tutta le Germania ed aree confinanti.
  • "Segnavia Giallo": la descrizione del segnavia senza un riferimento ai luoghi non dice nulla, poichè sulla mappa viene usato dozzine di volte.
  • "Anello": dice solo il tipo di itinerario, ma non fornisce nessun nome o riferimento ai luoghi.

Descrizione del segnavia

L'etichetta symbol=* è indispensabile per fornire l'informazione al renderer, il che viene fatto a mano. Affinchè ciò sia fattibile, il segnavia va descritto in maniera completa, indicando la forma ed il colore dello sfondo e del disegno in primo piano. Se non capisco cosa vuole dire, allora non posso neppure istruire il renderer. Spesso mancano le informazioni sui colori, o non viene menzionato lo sfondo, e per questo non è possibile realizzare il simbolo.

Descrizioni del segnavia comprensibili sono per esempio:

  • rettangolo blu su sfondo bianco
  • testo in rosso "Hk9" su croce bianca bordata di rosso, su sfondo bianco

Esempi di errori frequenti nei simboli:

  • mancanza completa
  • "HW 6": questo è in realtà un riferimento (etichetta Ref), ma non dice nulla sulla segnalazione sul terreno
  • "M su croce": mancano le informazioni sui colori
  • "F rossa": mancano le informazioni sullo sfondo
  • "testo 'sentiero dei faggi' su sfondo rosso": troppo lungo, sull'icona c'è spazio al massimo per tre caratteri.

Purtroppo non è tecnicamente possibile assegnare ad ogni itinerario un proprio simbolo grafico attraente e specifico. Il renderer non può assegnare il simbolo grafico in maniera dinamica, e per ciascun simbolo grafico deve venir configurata una appropriata regola di rendering. Per di più, per la versione per Garmin della mappa, il numero di simboli grafici possibili è limitato. Pertanto cerco di riprodurre in maniera esatta i simboli standard. Mentre per i simboli specifici, che ricorrono una volta sola, cerco di descriverli con dei caratteri, e di avvicinarmici almeno per quanto riguarda la forma ed il colore. Per esempio, l'itinerario Frankenweg ha un simbolo la cui scritta in piccolo non può certamente essere riprodotta. Pertanto viene rappresentato con una barra orizzontale rossa con la scritta "FW".

Organizzazione responsabile

Con l'etichetta operator=* indicate solo il nome con cui l'organizzazione è pubblicamente nota, senza integrazioni di alcun tipo. Dunque, ad esempio:

  • Club Alpino Italiano
  • Società Escursionisti Civatesi
  • Heimatverein Betzenstein
  • Gemeinde Pottenstein

Non usate alcuna abbreviazione ("CAI", "SEC", "FAV") che non possa essere decifrata senza conoscenza dei luoghi, il che contraddirebbe le regole di base di OSM. E non inserite neppure il tipo di organizzazione o altre appendici come "e.V." (in tedesco sta per "Associazione Registrata"). Se possibile usate le stesse denominazioni già presenti in relazioni esistenti, in modo che anche le vostre possano essere raggruppate assieme a loro.

Non usare super relazioni e frammenti

Il renderer della mappa riconosce unicamente le relazioni semplici di tipo route. Dunque, una relazione per ciascun itinerario. Le meta relazioni (relazioni che hanno relazioni tra i membri) non possono venire interpretate, restano invisibili e rispettivamente i loro elementi appaiono come frammenti etichettati in maniera insufficiente, oppure la relazione stessa viene bloccata dal filtro. Vi suggerisco di consolidare le relazioni inutilmente spezzettate in un'unica relazione, così da mantenere le cose semplici e gestibili. Altrimenti, potete anche duplicare le etichette indispensabili su tutti i frammenti di relazione che costituiscono il percorso, così che ciascun frammento verrà rappresentato come un itinerario a se stante. Una relazione che, senza necessità è stata spezzettata in 20 parti, provoca anche un dispendio 20 volte maggiore di elaborazione manuale della mappa, e pertanto verrà considerata solo se completa di etichetta osmc:symbol.

Naturalmente esistono itinerari a lungo raggio, che sono troppo lunghi per un'unica relazione. Per questi casi propongo una suddivisione logica: normalmente gli itinerari a lungo raggio sono descritti anche su Wikipedia o sui rispettivi siti escursionistici. Pertanto andrebbero suddivisi in tappe rispettando la suddivisione ufficiale, ed andrebbe inserito un collegamento al sito web corrispondente. Così ciascuno può andare a rileggervi di che tipo di tappe si tratta. In tal modo le suddivisioni hanno senso. Inoltre, è possibile scaricare l'itinerario come traccia GPX, e mettersi direttamente in cammino. Vale tuttavia la regola basilare: a meno che non sia tecnicamente necessario spezzettarla, una relazione dovrebbe rimanere monolitica.

I frammenti di itinerario non possono venire utilizzati. Una relazione con 2 o 3 ways con "incrocio verde su sfondo bianco" descrive evidentemente solo un incrocio di un itinerario più lungo. Probabilmente esistono altri frammenti che fanno parte dello stesso itinerario. Dopo che la frammentazione si è ripetuta varie volte, non si capisce più che tutti i frammenti dovrebbero appartenere allo stesso itinerario. Tutti questi singoli frammenti andrebbero raccolti e riuniti in un'unica relazione, con il suo proprio ID, e la sua propria denominazione ragionevole, in modo che possa così venire preparata manualmente per la mappa. Non vale la pena di disegnare i frammenti così come sono, perchè o gli itinerari non sono ancora attesi, ed arriveranno più tardi nella mappa, oppure verrano nuovamente rimossi durante operazioni di pulizia successive.

Controllo diretto del simbolo dell'itinerario mediante etichettatura

E' possibile, mediante una etichetta della relazione, controllare direttamente il simbolo utilizzato dal renderer. In tal modo, il simbolo viene composto a partire da una serie di simboli grafici utilizzabili, ed eventualmente da un testo. Oltre all'etichetta di controllo, bisognerebbe sempre specificare comunque anche una descrizione del simbolo in linguaggio naturale tramite l'etichetta symbol=*, in modo che sia possibile capire di che simbolo si tratta anche senza dover studiare la sintassi dell'etichetta di controllo.

Gli itinerari con una etichetta osmc:symbol valida vengono accettati direttamente nella mappa, e pertanto diventano visibili più rapidamente

Per il compositore, un simbolo è costituito da diverse parti:

  • Colore del sentiero: i tratti di un itinerario vengono disegnati in bianco e contrassegnati con dei punti colorati, in modo che anche in un groviglio di itinerari sia possibile seguire il decorso del colore. Normalmente viene usato il colore principale del simbolo. Il bianco non è un colore ammesso, perchè è già il colore di sfondo di tutti i sentieri.
  • Immagine di sfondo: lo sfondo del simbolo dell'itinerario. Spesso monocromatico (per esempio "white" per uno sfondo bianco), ma si possono usare anche immagini di sfondo a disegni.
  • Immagine in primo piano: questa immagine viene disegnata sopra l'immagine di sfondo (ad esempio "blue_bar" per una barra orizzontale blu). Solo immagini trasparenti, nel senso che non oscurano completamente lo sfondo, hanno senso. Quando si specifica un testo per il simbolo, il più delle volte questo campo viene lasciato vuoto.
  • Seconda immagine in primo piano: è possibile specificare una seconda immagine da sovrapporre per comporre simboli multicolori.
  • Testo: sul simbolo possono venire disegnati, a seconda della loro larghezza, 2 o 3 caratteri. Usare solo caratteri ASCII semplici, i simboli ANSI/UTF-8 esotici non sono supportati. Se non è necessario alcun testo, anche i campi "Testo" e "Colore del testo" possono venire omessi.
  • Colore del testo: il colore primario con cui viene rappresentato il testo.

La sintassi della etichetta di controllo è:

osmc:symbol = colore_del_sentiero :sfondo :primo_piano :primo_piano_2 :testo:colore_del_testo

Esempi:

Quando non vengono usati, i vari campi possono essere lasciati vuoti (inserendo una sequenza di due caratteri ":"). Eventuali caratteri di spaziatura vengono ignorati. Spesso i campi possono anche essere omessi. Il colore del sentiero deve essere sempre specificato. Inoltre va sempre specificato almeno un simbolo oppure una sequenza di sfondo e testo.

Ad esempio, le seguenti espressioni sono valide ed equivalenti:

(Si sconsiglia tuttavia la versione semplificata con omissione del campo vuoto, perchè alcuni renderer non la interpretano correttamente).


I simboli utilizzabili sono listati qui. La lista viene costantemente arricchita, per poter raffigurare sempre più simboli. Se nella vostra regione ci sono simboli standard che ricorrono frequentemente, e che non riuscite a rappresentare, vi prego di farmelo sapere. Potete anche disegnare voi stessi il simbolo ed inviarmelo. Il formato del simbolo dell'itinerario è di 13x9 Pixel, lo sfondo deve essere separato dal primo piano; il primo piano ha l'antialiasing contro la trasparenza, e pure lui ha dimensioni 13x9 Pixel. Tuttavia dovrebbero venire inclusi solo simboli di uso frequente, ad esempio uno sfondo particolare che viene usato per tutti gli itinerari di una regione. I simboli individuali, che ricorrono solo una volta o molto raramente, dovrebbero venir descritti tramite una combinazione di simboli simili, oppure con un testo abbreviato.

Errori frequenti dell'etichetta di controllo:

  • l'etichetta comincia con "white:". Il bianco non è un colore ammissibile per il sentiero, tutti gli itinerari sono tracciati con sfondo bianco. L'etichetta non può cominciare con "white:".
  • Uso di simboli non validi. Come simboli di base si possono usare solo i simboli definiti, chi si "inventa" simboli non elencati rende l'etichetta non valida.

Informazioni secondarie

FAQ

Etichettatura

Non avrebbe senso, al posto di una descrizione testuale, includere nella descrizione dell'itinerario un rimando ad un pittogramma?

No. Non è possibile inserire un pittogramma nel database di OSM. La etichettatura deve essere in grado di descrivere le informazioni senza ricorrere a riferimenti esterni. Un URL può essere di aiuto, ma non può sostituire una descrizione.

Non potrei costruirmi un mio simbolo per l'itinerario ed istruire direttamente il renderer della mappa al suo utilizzo, invece di fornirne manualmente la descrizione?

Ciò non è praticabile, per diversi motivi:

  • I simboli per il mio renderer della mappa devono soddisfare condizioni molto precise. 9x13 pixel, sfondo e primo piano separati, antialiasing contro gli sfondi trasparenti, posizionamento e bordi adeguati. Facilmente, una volta inserito nel web, non avrebbe un buon aspetto. Al contrario, fino ad ora quasi tutti i simboli inseriti per l'utilizzo hanno avuto bisogno di essere rilavorati, fintanto che sono diventati perfettamente adatti allo schema.
  • Se qualcun'altro conduce un utilizzo dei medesimi itinerari, forse vorrà usare simboli completamente diversi, per esempio più grandi e senza separazione, se vuole renderizzare solamente una mappa locale a piccola scala. In tal caso non ha senso collegare la relazione con simboli grafici che sono ottimizzati solo per il mio caso.
  • Non è tecnicamente possibile offire a tutti gli itinerari un proprio simbolo grafico con un logo stravagante. Per ciascun simbolo grafico deve venire configurata una corrispondente regola di rendering, e nella versione per Garmin esiste un limite massimo al numero dei simboli. Pertanto accetto solo simboli grafici che ricorrono ripetutamente e possono essere riutilizzati di continuo. I loghi strani possono solo venire approssimati. Per esempio, non è possibile alcuna distinzione tra una "L" e una "L scritta a mano"; non è possibile la raffigurazione di un uccello, ma solo la scritta "Ucc".

Il miglior aiuto alla mappa escursionistica consiste in proposte dettagliate di visualizzazione, nella forma di etichette osmc:symbol, e in avvertimenti se mancano ancora dei simboli universali e necessari.

Non sarebbe possibile aggiungere agli itinerari escursionistici anche i pellegrinaggi (route=pilgrimage)?

No. Pilgrimage significa solo che si tratta di un itinerario concepito per motivi religiosi, ma non dice nulla sul mezzo di trasporto. In molti casi corrisponde ad un itninerario escursionistico a piedi, ma è anche possibile che l'itinerario di un pellegrinaggio venga percorso in bicicletta, automobile, autobus, cavallo o asino. Oggigiorno, degli itinerari storici di pellegrinaggio passano talvolta persino per il centro di città o attraverso aree industriali orrende, e secondo i criteri di giudizio degli itinerari escursionistici non sono particolarmente adatti per una escursione. Pertanto un generico itinerario di pellegrinaggio non ha nulla a che fare con una mappa escursionistica. Se si tratta veramente della descrizione di un itinerario escursionistico, la relazione andrebbe etichettata anche con hiking. A mio avviso, la sovrapposizione è dovuta ad una inappropriata definizione dell'etichetta, nella maggior parte dei casi avrebbe più senso etichettare con route=hiking, pilgrimage=yes.

Mappa in linea

Con che frequenza viene aggiornata la mappa?

Attualmente ogni 2-3 giorni.

Perchè il mio itinerario non si vede?

Può essere fondamentalmente dovuto a tre cause:

  • al momento dell'ultimo aggiornamento, l'itinerario non era ancora presente nel file Planet;
  • nell'etichettatura mancano ancora informazioni indispensabili, e pertanto non è possibile disegnare l'itinerario. In tal caso lo trovate listato nella lista di attesa;
  • non sono ancora riuscito a mettere a punto un simbolo per tutti i nuovi itinerari. Questo non è necessario per gli itinerari con una etichetta osmc:symbol valida, i quali vengono perciò disegnati sulla carta più velocemente.

Ho modificato l'etichetta osmc:symbol, ma non vedo l'effetto sulla mappa

Le modifiche delle etichette osmc:symbol non vengono considerate in modo automatico, per impedire possibili peggioramenti dovuti a modifiche accidentali. Se avete introdotto delle modifiche, siete pregati di comunicarmelo, così che possa aggiornarli a mano.

Mappa per Garmin

Con che frequenza viene aggiornata la mappa?

Puntiamo ad ottenere una frequenza mensile.

Non si potrebbero inserire le curve di livello in un proprio layer?

In teoria si, ci sono tuttavia alcune controindicazioni. La mappa escursionistica consiste in un solo layer, poichè: - le curve di livello giacciono al di sopra delle superfici, ma al di sotto delle vie e delle icone, con più layer il controllo non è più possibile; - non uso i layer, perchè per me la loro inclusione/esclusione sul mio Vista è decisamente troppo complicata; - le mappe su più layer non funzionano su tutti i dispositivi Garmin, le mappe AIO per esempio non si possono installare su un etrex Legend.

Perchè i testi dei contrassegni degli itinerari non sono a colori? Perchè non appaiono sulle targhette allo stesso modo che nella mappa in linea?

Purtroppo le mappe Garmin non supportano alcuna modifica del layout dei testi, ne per quanto riguarda la posizione, ne per quanto concerne il colore. Il meglio che sono riuscito a rimediare è il posizionamento vicino alle targhette colorate delle scritte in nero. Se si guarda alle targhette usando la freccia, tutto ciò che fa parte del contrassegno è visibile nuovamente in risalto.

Mappa con possibilità di routing

Dell'argomento routing fino ad ora non mi sono ancora occupato, perchè ero interessato a realizzare una mappa topografica il più espressiva possibile, mentre sul terreno preferisco cercarmi da solo il sentiero. Dalle prime informazioni che ho raccolto, è tuttavia improbabile che la mappa possa acquisire capacità di routing. Ho appreso che il routing può funzionare solo se vengono usati solo i tipi di strada usati dal Garmin, e la carta escursionistica usa un numero di tipi di strada considerevolmente maggiore, ed utilizza per la raffigurazione dei tipi che il Garmin non usa, o che usa per scopi completamente diversi. Pertanto, è necessario fare una scelta tra una rappresentazione dettagliata o il routing. Oltre a ciò, il routing non prenderebbe in considerazione i dislivelli. e perciò rischierebbe di prendere delle decisioni sbagliate molto faticose.

Tabella delle regioni (storica)

In precedenza la carta veniva renderizzata offline su un computer desktop. Con tale procedura non era possibile mantenere costantemente aggiornata tutta la mappa, e la tabella delle regioni serviva a determinare le regioni per le quali era massimo l'interesse ad un rapido aggiornamento. Da quando la carta viene renderizzata sul server non è più nesessario, le regione delle tabelle viene ancora riportata solo per interesse storico. Non è più necessario registrarvisi.

Zona Coordinate Stato Utenti attivi Commento, richiesta di modifica
Aggiornamento-Regione Alto interesse, aggiornamento circa settimanale

Svizzera Franconiana, Iura Franconiana, Foresta Franconiana, Steigerwald, Hassberge, Fichtelgebirge, Röhn

10E 49.2N - 13.2E 50.4N

In linea

Nop, Gerchla, Shiega, robertw, Wassermoo,
fossy, gubro, StefanDausR, derandi, Oliole,
Buechners Fam, Rosty, cycling_zno, wergeis, Whadp,
gerzap,Buckel

Gola del Reno, Valle dell'Ahr, Mosella, Settemonti, Westerwald, Eifel, Bacino meridionale della Ruhr, Bergisches Land

5.95E 50N - 8E 52N

In linea

grenzdebil, Netzwolf, Elmada, Rotbarsch, MichaH,
Fulnir, deb-lin, retep, Alpinfuchs, Idecartos,
OSM-Mapper, Lodda, tlacuilo, kucky

Territorio della Saar, Foresta del Palatinato, Odenwald, Spessart, Hunsrück 6E 49N - 10.E 50N In linea PowerMap24, *mascha*, LosHawlos, Uboot, OSM-Mapper,
VoFiWG, KaChing_Cacher, cg.osm, MarcoPolo, Elefant,
Regenpfeifer

Foresta Nera, Iura Sveva, Distretto di Rheintal, Svizzera settentrionale

7.5E 47.2N - 10E 49N

In linea

Hofnarretei, Robx, Landibaer, citymarathon, t-i,
chaosjug, Bikebell, Whadp, MischaSchrat, Stefan Karl

Tirolo, Innsbruck, Italia: Trentino-Alto Adige, Veneto, Lombardia, Friuli-Venezia Giulia 10E 45.9N - 13.5E 47N In linea borisC, /al, FrankyX, Donsen64, Alessioz,

Fabry, Mrgrass, tiffiw, Whadp

Monti Metalliferi, Elbstandsteingebirge, Lusazia

11.8E 50.4N - 15.1E 51.5N

In linea

urk, malenki, Colin Marquardt, vsandre, 24shorty,
kuzka, rudimap

Aggiornamento-Regione Interesse intermedio, aggiornamento circa quindicinale
Sauerland, Westerwald, Taunus, Vogelsberg, Weserbergland 8E 50N - 10E 52N In linea frausuhrbier, zeppo, Jannis, ersthelfer, mrettig,
Hillhome
Harz, Selva di Turingia, Altmark 10E 50.4N - 11.8E 52.8N In linea zut, Fröstel, Buechners Fam, Falcius, Ebbe73,

frari

Stiria, Bassa Austria, Burgenland, Salisburgo 13.5E 47N - 17.2E 48.1N In linea Gerhardg, kig8472, fichtennadel, orotl

Algovia, Alpi Bavaresi, Lechfeld, Chiemgau

10E 47N - 13.5E 48.1N In linea

gladiac, abunai, FrankyX

Aggiornamento-Regione Interesse di singoli utenti, aggiornamento circa mensile
Alta Austria, Bassa Austria, Vienna 13.9E 48.1N - 17.05E 49.03N In linea Holger Schöner, /al
Ries, Hallertau, Alto Palatinato meridionale, Foresta Bavarese

10E 48.1N - 13.9E 49.2N

In linea Midon, Singvogel
Carinzia 13.5E 46.4N - 16.7E 47N In linea Sajo, kig8472
Italia: Veneto, Trentino, Lombardia, Friuli-Venezia Giulia 10.0E 45.2N - 14.0E 45.9N In linea Bigshot, Fabry
Svizzera Orientale, Italia: Piemonte, Lombardia 7.9E 45.2N - 10.0E 47.2N In linea Kaitu, neomap
Amburgo, Stormarn, Vandalia 8.23E 52.8N - 11.4E 54N In linea

Martinwalkt

Pomerania Occidentale, Rügen, Uckermark 12.9E 52.8N - 14.48E 54.69N In linea sabmatt
Svizzera Occidentale, Italia: Valle d'Aosta, Piemonte 5.8E 45.2N - 7.9E 47.2N In linea tlacuilo
Berlino, Havelland, Fläming, Barnim 11.8E 51.5N - 14.8E 52.8N In linea Christopher
Meclemburgo, Prignitz 11.4E 52.8N - 12.9E 54.5N In linea Landwirt
Aggiornamento-Regione Nessun interesse reale, aggiornamenti occasionali
Lande di Luneburgo, Emsland, Foresta di Teutoburgo 6.6E 52N - 10E 52.8N In linea
Isole Frisone, Frisia orientale 6.6E 52.8N - 8.23E 54.2N In linea
Schleswig-Holstein 8.23E 54N - 11.4E 55.1N In linea
Italia: Piemonte, Lombardia, Liguria 6.5E 43.7N - 9.0E 45.2N In linea Ale_Zena_IT Liguria
Italia: Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Toscana, Veneto 9.0E 43.9N - 12.6E 45.2N In linea Capataz Emilia Romagna

Tecnica

Strumenti

  • il renderer è Mapnik
  • database PostGreSQL/PostGIS per Mapnik
  • le curve di livello vengono ricavate usando gdal_contours a partire dai dati di elevazione forniti da CGIAR, secondo le istruzioni fornite nella HikingBikingMaps
  • l'ombreggiatura, analogamente alla HikingBikingMaps, viene ricavata usando hillshade dei PerryGEO Tools
  • i dati OSM vengono elaborati con OSM Composer
    • a differenza di altre mappe, le regole complesse non stanno nel renderer, ma sono gli oggetti OSM che vengono modificati.
    • il dato di base è il file Planet europe.osm fornito da Geofabrik
    • vengono registrati i contrassegni degli itinerari e vengono eseguite le regole di trasformazione
    • tutte le etichette non rilevanti per il renderer vengono rimosse
  • vengono generati gli style sheet per Mapnik
  • le tile vengono renderizzate sul server di sviluppo FOSSGIS
  • la compressione delle tile è relizzata con pngnq
  • la mappa per Garmin viene generata dai medesimi dati
    • le curve di livello vengono ricavate con srtm2osm a partire dai dati SRTM della NASA
    • la mappa viene generata con mkgmap
    • il design della mappa viene ricavato con cGPSMapper

Questioni aperte

Se avete già esperienza su una delle questioni, aiuti e suggerimenti sono sempre ben accetti.

Lavori in corso

  • Indicazione del nome delle autostrade e delle strade principali

Sviluppi futuri

  • rendere la mappa stampabile

Proposte degli utenti:

  • possibilità per apparecchi Garmin/Mapsource: mostrare meno dettagli a basso livello di zoom, ma con il nome delle città,.. (> discussione)
  • ricerca nel database delle località tramite il normale strumento Garmin (binocolo), al posto della ricerca tra i soli POI nelle vicinanze (in futuro, se possibile)(> discussione)
  • Formato NT per le mappe Garmin, più piccole ed eventualmente più veloci (in futuro, se il formato è possibile)
  • distribuire un file batch di installazione/disinstallazione per qualsiasi installatore Garmin, insieme al file Mapsource zippato.
  • distribuzione trimestrale di una mappa completa dell'Europa

Siti affini

Etichettatura dei sentieri

in tedesco:

in inglese:

in italiano:

Mappe escursionistiche

in inglese